Juventus
    31.10.2015 20:48 - in: Serie A S

    Allegri elogia carattere e voglia di questa Juve

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    “Questa vittoria ci dà morale in vista della Champions, ha detto il mister a fine Derby.

    Mentre i bianconeri festeggiavano in spogliatoio la vittoria al cardiopalma di Juve-Torino…

    …il mister si è presentato come di consueto ai microfoni dei giornalisti di Sky Sport e Mediaset Premium per commentare il suo secondo Derby della Mole vinto allo Stadium, nuovamente all’ultimo secondo.

    «E’ stata una grande vittoria, cercata e voluta dai miei ragazzi», sono state le prime parole di Allegri dopo il fischio di Rocchi. «Negli ultimi 10’ abbiamo cercato con insistenza la vittoria, e ce la siamo anche meritata senza togliere nulla al Toro che ha fatto una grande prestazione».

    «Sotto l’aspetto caratteriale abbiamo fatto una bella partita», ha continuato il tecnico toscano, elogiando lo “straordinario” gol di Pogba. «C’è da migliorare, purtroppo in questo momento dobbiamo essere bravi ad ottimizzare il lavoro visto che abbiamo poco tempo. Fino a che non finiamo il turno di Champions saremo sempre a rincorrere, ma con questo carattere e questa voglia riusciremo a portare a casa le partite».

    L’ingresso di Alex Sandro per Dybala si è dimostrata un’intuizione decisiva. «L’ho vista così, anche perché in quel momento della partita c’era molto equilibrio e ci voleva gamba. Sono stato fortunato che ha fatto assist per gol, ma Mandzukic è stato bravo ad attaccare il primo palo».

    Sempre a proposito di singoli, una domanda ha riguardato Hernanes, spostato davanti alla difesa con l’uscita di Khedira dal campo. «Il brasiliano è un giocatore che fa bene anche la fase difensiva: fare il trequartista non è facile, lui ha più possibilità davanti alla difesa».

    Oggi sono andati a segno due centrocampisti, anche se offensivi, mentre sono rimasti a secco Morata e Dybala. «La Juve deve fare gol, non importa se lo fanno le punte o i centrocampisti», è stata la risposta di Allegri. «L’importante è fare la partita con questa intensità»

    Cosa rappresenta questo successo, infine, ce lo ha spiegato lui stesso. «Rappresenta una vittoria importante: il Derby ha un grande valore sia per il fatto di essere una stracittadina, che per la classifica. Dobbiamo sapere che ci vuole grande volontà, in campo, e dobbiamo migliorare molto».

    «Si sta creando un gruppo importante, ci vuole un po’ di pazienza e un pizzico di fortuna, alle volte: per sei partite siamo andati sotto al primo tiro in porta». Ma questa volta la sorte ha sorriso ai più volitivi.

    «Non pensiamo allo scudetto. In questo momento pensiamo solo a fare punti», ha comunque riportato tutti coi piedi per terra il mister, sempre molto pragmatico. «Questa vittoria ci dà morale in vista della Champions, dove sarà una sfida bella ed affascinante, e dovremo portare a casa il risultato»

    Appuntamento a martedì, allora, quando ci saranno in ballo altri tre punti pesantissimi.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK