Juventus
    28.10.2015 23:56 - in: Serie A S

    Buffon: «Dobbiamo avere più senso di responsabilità»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Abbiamo giocato 45 minuti senza intensità emotiva, senza mordente. Così si rischiano solo brutte figure»

    «Abbiamo giocato un primo tempo indecoroso». Gigi Buffon non usa mezzi termini e non accampa certo scuse. La sconfitta contro il Sassuolo brucia da morire, ma più ancora del risultato fa male il modo in cui la squadra ha affrontato una gara «di importanza capitale».

    «Non dico che non abbiamo fatto vedere buone trame – continua Buffon - piuttosto non abbiamo vinto un contrasto e questo vuol dire che deve migliorare anche il nostro senso di responsabilità.

    Fa male all'anima vedere la propria squadra sovrastata dagli avversari e non capire l'importanza della gara. Se si indossa la maglia della Juve e non si ha la voglia di vincere e di combattere si fanno figure ancora peggiori rispetto a qualsiasi altra squadra. Dovremmo iniziare a protestare un po' meno con gli arbitri e ad essere più umili, facendo degli esami di coscienza. Gli arbitri, se sbagliano, lo fanno in buona fede e un fischio sbagliato non può essere un alibi. Fino a tre, quattro domenica fa potevamo avere bisogno di tempo. Ora siamo tornati tutti e si veniva da un buon periodo, ma abbiamo giocato 45 minuti senza intensità emotiva, senza mordente. Gli altri anni magari potevamo permettercelo, quest'anno no. E se non lo capiamo rischiamo solo di fare brutte figure»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK