Juventus
    Juventus
      21.11.2015 23:06 - in: Serie A S

      Dybala: «Emozioni uniche»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Dopo aver deciso anche la sfida contro i rossoneri, Paulo sottolinea come la squadra sia fondamentale sia nel suo percorso di crescita, che nella vittoria di questa sera contro il Milan

      Il sesto gol di Paulo Dybala in campionato, settimo in stagione, non poteva avere un peso specifico più alto. Permette infatti alla Signora di vincere la terza consecutiva in Serie A TIM, scavalcare il Milan in classifica e avvicinarsi alla decisiva sfida di Champions nel migliore dei modi.

      «Penso che oggi la gara l'ha vinta tutta la squadra. Abbiamo fatto ciò che ha chiesto il mister, abbiamo aperto il campo e trovato gol», ha spiegato La Joya a caldo ai microfoni dei media a bordo campo, con indosso ancora il giaccone messo dopo la sostituzione, quando lo Stadium si è alzato in piedi per tributargli una meritata ovazione.

      «Quando tutto lo stadio si alza per applaudire è un'emozione unica».

      Paulo Dybala

      «Se vorrei giocare di più? Sono contento della fiducia del mister. Siamo in tanti,ma tutti vogliamo essere in campo. Lui mette l'attaccante giusto per fare la gara perfetta».

      E la scelta di Allegri, anche stasera, è stata premiata.  «Il mister, come Marotta e tutta la Juve, mi aiuta a crescere, cerco sempre di dare di più».

      Un ultimo commento ha riguardato i fatti di venerdì scorso, a Parigi. Oggi infatti tutto lo stadio era in piedi, commosso, ad applaudire la Marsigliese. «Quando e' successo, io ero in Argentina e ho scritto a Paul. Mi ha detto che stava bene ma era triste, spero che queste cose non accadano più».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK