Juventus
    Juventus
      08.11.2015 17:25 - in: Serie A S

      Dybala guarda già al Milan

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Ribadendo quando detto da Evra a caldo, anche per Paulo – soddisfatto per il gol – la gara contro i rossoneri dirà molto delle ambizioni di rimonta bianconere.

      Partiamo dalla fine, e da quanto aveva accennato anche l’altro marcatore di giornata, Patrice, ai microfoni dei cronisti, ovvero che  «vogliamo continuare a lavorare in questa maniera, e quella contro il Milan è una partita perfetta per andare avanti».

      Dal veterano dello spogliatoio al nuovo arrivato, ovvero Paulo Dybala, fuoriclasse argentino, il motto è quindi uno solo: non facciamoci bastare l’aver vinto la seconda di fila, e puntiamo alla terza. Già contro il Diavolo, al ritorno dalla sosta. Lo conferma la stessa Joya a fine Empoli-Juve.

      «Crediamo in noi logicamente: siamo i più forti ma dobbiamo dimostrarlo in campo. Non è facile, molti lì davanti stanno facendo bene».

      «Siamo contenti per il risultato: la squadra ha reagito bene, e siamo felici per questi tre punti», sono state le parole dell’attaccante, convocato dalla propria Seleccion in virtù delle buone prove offerte in bianconero. Sia da titolare che da subentrato, come quest’oggi.

      «Avevo fatto quattro partite di seguito: il mister ha deciso cosi e sono contento per la vittoria. Ora vogliamo continuare così. Il mister sempre fa la scelta giusta, siamo noi che andiamo in campo che dobbiamo dare il massimo. Personalmente, sono contento quando gioco e quando devo entrare: sia gli undici sul terreno di gioco che quelli in panchina sono concentrati per dare il massimo». 

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK