Juventus
    13.09.2015 09:00 - in: Serie A S

    I numeri di Juventus-Chievo

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il riassunto, attraverso le cifre, del match di ieri sera.

    Possesso palla, tiri, tantissimi palloni giocati. Nonostante questo, con il Chievo arriva solo un punto. I numeri raccontano, come sempre, la partita vista allo Juventus Stadium: per esempio i 25 tiri in porta (compresi quelli respinti) per i bianconeri, che non ne facevano così tanti in campionato da gennaio, 29 e proprio contro il Chievo.

    Il possesso palla è stato altissimo: per lunghi tratti si è attestato sopra il 70%, per chiudersi con una media del 69.5%. Un possesso che, si diceva, ha prodotto molti tiri ma anche moltissimi tocchi di palla (826), molti lanci (58) e giocate utili in area avversaria (30). Molti anche i palloni recuperati, 63, ma sono stati tanti anche per i nostri avversari, 56.

    Particolarmente attivo Alex Sandro, all’esordio in maglia bianconera: per lui 106 palloni, più di chiunque altro in campo e quasi il doppio rispetto a quelli giocati dal migliore del Chievo (Gobbi, con 54). Per lui anche 11 cross, 12 palle recuperate, 4 dribbling. Sono invece 74 i passaggi positivi per Andrea Barzagli, dato migliore fra i bianconeri.

    Si è mosso bene anche Hernanes, che ha tirato nello specchio più di tutti gli altri (3 volte), mentre per l’autore del gol, Dybala, si tratta della seconda rete consecutiva: un piccolo filotto che non gli riusciva da gennaio scorso.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK