Juventus
    Juventus
      26.09.2015 23:32 - in: Champions League S

      I risultati delle nostre EuroRivali

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Vincono Siviglia e Borussia, sconfitto contro il Tottenham il City, che cede la testa della classifica in Premier League

      È stato un sabato di impegni di campionato anche per le nostre avversarie in Champions League.

      Cominciamo, in ordine cronologico, dalla fine, con il match del Siviglia, nostro prossimo avversario in Coppa, mercoledì sera.
      Gli andalusi passano in casa contro il Vallecano, ma la vittoria è sofferta: in vantaggio per 2-0 grazie ai gol di Gameiro al 23’ e di N’Zonzi nel primo minuto di recupero della prima frazione di gioco, nella ripresa il Siviglia subisce il ritorno degli avversari.

      Accorcia Bebe al 51’, pareggia Guerra al 68’. Il match diventa equilibrato e ancora più divertente, con l’equilibrio che è destinato a rompersi a 4  minuti dal 90’, grazie alla rete di Konoplyanka, che vale i tre punti per i biancorossi.

      Tornando indietro nel  pomeriggio, il primo appuntamento in agenda era per il  Manchester City, che contro il Tottenham è stato travolto per 4-1. E dire che, per i Citizens, la partita si era messa bene, grazie al gol di de Bruyne al 25’ del primo tempo. Il Tottenham ha però fatto sua la partita, prima pareggiandola con Dier alla fine della prima frazione di gioco e poi mettendo la freccia, per poi chiuderla, nella ripresa. Di Alderweireld al  50’, Kane al 61’ e Lamela al 79’ le tre reti del Tottenham che hanno fissato lo score sul 4-1 finale. La sconfitta costa il primato al City, superato dal Manchester United  in testa alla graduatoria.

      Arriva invece la seconda vittoria consecutiva per il  Borussia  Monchengladbach, che va a vincere sul campo dello Stoccarda. Un match mai in discussione per la  squadra ospite, che in quattro minuti nel primo tempo indirizza la partita a suo favore (rete di  Xhaka e autogol di Gentner, al 16’ e al 20’ minuto). Lo Stoccarda cerca di rientrare, con il gol di Ginczek al 40’ su rigore, ma non trova la rete del pareggio. È anzi il Monchengladbach a portarsi sul 3-1 al 90’ minuto con Raffael.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK