Juventus
    01.11.2015 15:00 - in: La squadra S

    Padoin: «L'importanza di crederci»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Ce l'ha fatta capire il successo nel Derby. Ora troviamo continuità»

    Tre punti preziosi e una goduria immensa, ma soprattutto una lezione importante. È questa la dote che porta il successo nel Derby all'ultimo minuto e se i primi due punti sono scontati, il terzo è di importanza capitale: «Questa vittoria fortemente voluta, molto sofferta, ci dà una gioia supplementare e ci fa capire quanto sia importante crederci e non mollare - spiega Simone Padoin ai microfoni di Jtv - Abbiamo rispettato il motto “Fino alla Fine”. Dopo il pareggio ci siamo un po' abbattuti, ma nel quarto d'ora finale, quando entrambe le squadre erano stanche, si aveva la sensazione che potessimo portare a casa il risultato e ce l'abbiamo fatta».

    «L'ultima settimana è stata difficile - continua Simone - siamo andati in ritiro per ricompattarci e abbiamo analizzato gli errori, ciò che non aveva funzionato a Reggio Emilia e credo sia servito. Ora dobbiamo trovare la continuità, dare seguito a questa prestazione con altre vittorie. La nostra voglia di rimonta è incredibile».

    Padoin ha ancora una volta interpretato alla perfezione il ruolo di terzino destro. Lui, che nasce centrocampista, è sempre più un jolly nel senso più pieno del termine. E la capacità non comune di ricoprire diverse posizione è una qualità che gli allenatori apprezzano particolarmente: «L'ho sempre avuta fin dalle giovanili dell'Atalanta e crescendo mi è rimasta. Anche durante gli allenamenti il mister mi fa giocare in vari ruoli e questo mi permette di essere utile alla squadra. Il sogno nel cassetto? Ripetere i successi degli ultimi anni».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK