Juventus
    Juventus
      01.11.2015 17:43 - in: S

      La domenica della nostra #JAcademy

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Giornata in campo per i ragazzi delle giovanili: Under 15 corsara a Cuneo, Under 17 sconfitta in casa con il Modena. Pari per la 17 Fascia B

      È stata una giornata di emozioni altalenanti per i giovani calciatori della #JAcademy: bene,  anzi, benissimo la Under 15 che a Cuneo ha vinto con un bel poker contro i padroni di casa, fermata invece in casa la Under 17 Serie  A e B, che a Vinovo ha dovuto cedere il passo al Modena.

      Andiamo per ordine: la 15 gioca in mattinata, e con due  reti per tempo ha ragione del  Cuneo. Bianconeri avanti già dopo 4 minuti, con Mazzone, imitato al 19’ con Mensa. È un match che i bianconeri controllano, giocando bene, e il risultato li premia:  nella ripresa il match viene chiuso dopo soli due minuti da Diallo Ibrahima e poi da De Panfilis al 38’ della ripresa.  Due minuti prima il Cuneo aveva messo a segno il gol della bandiera con Rosano.

      Sempre a Cuneo, poche ore dopo, pareggia la Under 17 Fascia B. 2-2 il finale, al termine di una partita nella quale le due squadre si aggiudicano un tempo per parte. Prima frazione per i padroni di casa, che chiudono la frazione in doppio vantaggio, grazie alle reti di Mirimin e Sanseverino, al 2' e al 35'. Ritornano sotto i bianconeri nella ripresa, riequlibrando il match al 12' con Meneghini e poi tre minuti dopo, con Sbordone

      Più difficile il pomeriggio dei ragazzi di Tufano, che a  Vinovo cedono il passo al  Modena. Emiliani in vantaggio al decimo del primo tempo, con Giornali, la Juve tenta di reagire per tutta la prima frazione di gioco, e agguanta il gol del pari con Kean Bioty all’undicesimo della ripresa. La  partita sembra mettersi bene, ma in realtà è il  preludio ai quattro minuti nei quali il Modena costruisce la vittoria, colpendo prima con Mineo (13’) e poi con Cassoli (16’). I bianconeri accorciano ancora dopo la mezz’ora con Mastropietro, ma non riescono ad agguantare la squadra ospite, che così espugna il  campo “Ale&Ricky”.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK