Juventus
    05.11.2015 11:05 - in: Charity / CSR S

    La Juve e Marchisio in campo per AIRC

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il Principino è uno degli ambasciatori di ‘Un Gol per la Ricerca’, in collaborazione con FIGC, TIM e AIA

    Nel weekend in cui i bianconeri saranno impegnati contro l’Empoli, Juventus e Marchisio si schierano insieme al mondo del calcio tutto al fianco dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro con Un Gol per la Ricerca, iniziativa promossa in collaborazione con FIGC   Lega Serie A,  TIM  e AIA.

    Il Principino è uno dei tanti fuoriclasse, assieme a Del Piero, Bertolacci e Jovetic, coinvolti nella campagna di sensibilizzazione ai tifosi che li invita a sostenere AIRC con un SMS al 45509: l’obiettivo è quello di far crescere in Italia una nuova generazione di ricercatori di talento, i futuri “campioni” della ricerca sul cancro.

    Negli ultimi cinquant’anni la ricerca oncologica ha raggiunto straordinari traguardi, contribuendo a rendere il cancro sempre più curabile: il tasso di mortalità è diminuito del 18% per gli uomini e del 10% per le donne negli ultimi due decenni. Una persona su quattro può considerarsi guarita, perché torna ad avere la stessa aspettativa di vita della popolazione generale, cioè di chi non ha mai avuto una diagnosi di tumore.

    «Sono ormai diversi anni che ho scelto di sostenere AIRC. Perché ho capito che è importante la partecipazione di tutti: la sfida dei ricercatori contro il cancro è complessa, ma noi possiamo rendere tutto più semplice, garantendo le risorse per non interrompere il loro prezioso lavoro. Ognuno di noi può dare il suo contributo, come accade allo stadio, quando migliaia di persone si uniscono in un unico coro per sostenere la propria squadra. Non rinunciamo a giocare questa partita, facciamo sentire il nostro tifo per i ricercatori dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro».

    Claudio Marchisio

    Anche la Nazionale italiana di calcio, di cui Claudio fa parte, scenderà in campo per dare il suo contributo in occasione della partita amichevole Italia – Romania in programma a Bologna martedì 17 novembre.

    Facciamo insieme un gol per la ricerca!

    Con un SMS del valore di 2€ al 45509, oppure chiamando lo stesso numero da telefono fisso (donazione di 2, 5 o 10€) ognuno di noi può dire “Contro il cancro, io ci sono”

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK