Juventus
    18.11.2015 17:30 - in: Serie A S

    La Juve ritrova i Nazionali

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Rientrati a Vinovo quattordici dei diciassette giocatori impegnati in questi giorni con le varie rappresentative. Le condizioni di Buffon, Caceres, Lichtsteiner e Mandzukic

    A tre giorni dalla gara contro il Milan, la Juve ritrova la maggior parte dei Nazionali. Questo pomeriggio a Vinovo sono infatti rientrati quattordici dei diciassette giocatori assenti in questi giorni. 

    All'appello mancava il solo Khedira, che ha beneficiato di un giorno di permesso, oltre ai sudamericani Dybala e Caceres. Il difensore, uscito durante la gara tra Uruguay e Cile per un dolore al flessore della coscia destra, effettuerà una risonanza magnetica prima del rientro in Italia.

    Anche Gigi Buffon e Stephan Lichtsteiner hanno accusato durante le gare con le rispettive Nazionali dei problemi muscolari, entrambi al flessore della coscia destra. Per il portiere sono in programma degli accertamenti e sarà da valutare il suo impiego per la gara contro il Milan. L'esterno è stato invece sottoposto oggi a terapia e le sue condizioni verranno valutate nuovamente domani. Da monitorare, in vista di sabato, anche la situazione di Mario Mandzukic, che ieri nella partita tra Croazia e Russia ha patito una distorsione alla caviglia sinistra.

    Il resto del gruppo ha iniziato a lavorare in vista della gara di sabato sera, concentrandosi non solo sulla parte atletica e sulla tecnica, ma anche sugli aspetti tattici e proseguirà la preparazione domani, quando è in programma una nuova seduta pomeridiana.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK