Juventus
    16.07.2015 12:16 - in: La squadra S

    La Juve torna in campo

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    La squadra è ancora a ranghi ridotti, ma ha già iniziato a lavorare sodo nel primo allenamento della nuova stagione guidato da mister Allegri

    08.25: Giorgio Chiellini varca i cancelli di Vinovo. Un'ora e cinque minuti più tardi prenderà il via la nuova stagione della Juventus e il centrale è il primo a presentarsi all'appello. Pochi minuti e lo seguiranno Barzagli, Llorente, Asamoah, Caceres, Padoin, Rubinho e gli altri compagni.

    Mister Allegri ritrova la Juve, o almeno una parte di essa. Ci sono anche volti nuovi, da Zaza a Dybala, da Mandzukic a Khedira, da Cerri a Vadalà, ma la dedizione al lavoro è la stessa di sempre: si suda, e parecchio, durante la prima parte dell'allenamento sostenuta in palestra e si continua sul prato, incuranti del sole e del caldo torrido di questi giorni.  

    C'è subito il pallone ad attendere i bianconeri: si comincia con i palleggi, quindi con scambi ed esercizi di conduzione palla. Poi i tacchetti lasciano il posto alle scarpe da ginnastica e si comincia a correre. 

    Le distanze delle ripetute variano, quello che non cambia è l'intensità con cui vengono affrontate. Il lavoro sul campo dura un'ora abbondante e termina con una corposa sessione di stretching e con l'appuntamento a domani mattina.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK