Juventus
    25.07.2015 08.40 - in: Serie A S

    Le “Magnifiche due” su HJ Magazine!

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    La Coppa Italia e il Trofeo dello Scudetto troneggiano sulla copertina della rivista ufficiale bianconera, in edicola da domani a Torino e da lunedì in tutta Italia

    L’estate della Juventus entra nel vivo, ma perché non prendersi ancora qualche minuto, magari in spiaggia, per rivivere i trionfi della scorsa stagione?

    Ci pensa HJ Magazine ad accompagnarvi in questo viaggio: la rivista ufficiale bianconera, in edicola a Torino da oggi e in tutta Italia da lunedì,  vi racconta attraverso una serie di splendide fotografie alcuni dei momenti più belli, le vittorie in Campionato e Coppa Italia e le emozioni in Champions League.

    Con un focus su alcuni dei protagonisti della cavalcata bianconera: mister Allegri, Alvaro Morata, Claudio Marchisio e Leonardo Bonucci

    «Dobbiamo ricordarci che in ogni stagione abbiamo la responsabilità di scrivere un pezzo della storia di una grande società come la Juve», sentenzia Leo durante la sua intervista, a pagina 28. Parole cui fanno eco quelle del Principino, che fresco di rinnovo contrattuale fino al 2019 si racconta a pagina 34: 

    «A me stesso chiedo di vincere sempre. Ci siamo abituati bene, ma non si deve mai mollare, le vittorie sono utili se portano nuovi stimoli per continuare sulla stessa strada. E qui c’è un gruppo che sa come si vince e vuole continuare a farlo».

    Claudio Marchisio

    Ma HJ Magazine di luglio è particolarmente ricco: vi raccontiamo come la Juventus ha cambiato pelle, sia per quanto riguarda le nuove divise ufficiali adidas, sia nella sua veste sul web, con la trasformazione di Juventus.com, sempre più ricco e coinvolgente.

    Spazio anche a un report dall’Africa, dove si è recato David Trezeguet, presidente delle Juventus Legends, per verificare di persona e sostenere i progetti finanziati dalla Juventus per il reinserimento dei bambini soldato.

    E ancora, le interviste a Claudio Gentile e a due juventini “doc”: Speranza Scappucci, direttore d’orchestra, e Luca Argentero, attore conosciuto (anche) per la sua fede bianconera.

    Non è finita, ma non vi possiamo raccontare tutto… vi aspettiamo in edicola! 

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK