Juventus
    29.07.2015 19:45 - in: Amichevoli S

    Le sensazioni di Allegri dopo Lechia-Juve

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il tecnico loda l’atteggiamento positivo della squadra, che oggi a Danzica ha colto la prima vittoria stagionale – seppur in una partita amichevole

    Battere il Lechia Gdansk poteva sembrare un compito agevole per la Juventus, reduce da una stagione grandiosa, ma a questo punto dell'anno il successo colto al 90’ contro una formazione con più gamba e che ha già iniziato il suo campionato da due turni non era certo scontato.

    Anche per questo il tecnico Allegri, dopo il triplice fischio della PGE Arena, ha elogiato il comportamento della sua squadra che è uscita imbattuta da Danzica mostrando lampi di buon gioco e la solita, ferrea tenacia.

    «Bisogna avere questo atteggiamento positivo. Alla fine è importante portare a casa anche queste partite, nonostante gli sbagli, anche per poter lavorare meglio in seguito».

    Massimiliano Allegri 29 luglio 2015

    Il successo non è certo figlio del modulo, quanto – appunto – dell’atteggiamento. «Credo che non sia una questione di sistema di gioco», ha ribadito Allegri, che iniziato e terminato la gara con un 3-5-2 pur apportandovi ritocchi in corso d’opera. «Ho tentato di cambiare i giocatori in campo il più possibile. Purtroppo Chiellini è uscito dopo 5 minuti, e ho cercato di gestire gli altri giocatori per portarli bene a fine partita»

    Per il centrale della Juve e della Nazionale ogni valutazione è rimandata agli esami a cui si sottoporrà. «Ha sentito indurire la coscia, vediamo nei prossimi giorni. Speriamo non sia nulla di grave, altrimenti avremo Caceres, Rugani, Bonucci per giocare la Supercoppa a Shanghai»

    Da ultimo, non poteva mancare un commento su Dybala, autore dell’assist da calcio d’angolo per Pogba, e Rugani, all’esordio con la difesa a tre proprio nel giorno del suo compleanno. «Entrambi hanno fatto bene», le parole con cui Allegri si è congedato ai giornalisti prima di prendere, con la squadra, la via del ritorno verso casa.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK