Juventus
    28.08.2015 08:57 - in: Serie A S

    Se Roma-Juve arriva a inizio campionato…

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Non è capitato spesso che Roma e Juventus si siano incontrate così presto nella stagione. Per la precisione, quattro volte...

    Lo scorso anno la doppia sfida fra Juventus e Roma, prima allo Stadium e poi all’Olimpico, segnò due momenti fondamentali del campionato. Il 3-2 del 5 ottobre 2014 fu una dimostrazione di forza dei bianconeri, che recuperarono una situazione di svantaggio vincendo poi grazie a questo grande gol di Bonucci, a una manciata di minuti dalla fine della partita:

    Al ritorno nella Capitale, il 2 marzo, fu invece 1-1 che sostanzialmente spense definitivamente i propositi di rimonta della squadra di Garcia, indirizzando la Juve verso lo Scudetto numero 33.

    Stavolta Roma e Juve, due fra le principali contendenti attese per la vittoria finale, si affrontano in un momento quasi inedito del campionato. Non si registrano infatti partite fra bianconeri e giallorossi alla prima di campionato e ci sono solo 4 precedenti alla seconda. Il bilancio parla di due pareggi, una vittoria per i bianconeri e una sconfitta, un 2-1 del 1993 (Roma avanti con Balbo al 34', pareggio di Moeller al 78’ e gol decisiva di Muzzi tre minuti dopo).

    La prima volta
    Juve e Roma si incrociano a Torino alla seconda giornata di campionato per la prima volta (e anche l’unica: gli altri precedenti sono nella Capitale) nel 1939. È il 24 settembre, si gioca allo stadio “Benito Mussolini”. E succede tutto nei primi 20 minuti: avanti la Signora con Foni al 16’, pareggio giallorosso tre minuti dopo con Coscia.

    Tris all’Olimpico
    Detto della vittoria romanista datata 1993, c’è da mettere a referto anche uno 0-0 del 14 settembre 1997. Poi, nel  2009, arriva il tris per la Juve. Si gioca esattamente il 30 agosto, come accadrà  domenica: la Juve porta a casa la vittoria con il punteggio di 3-1.

    Gli altri precedenti sotto il Cupolone
    Non ci sono ovviamente soltanto questi precedenti fra Roma e Juve nella Capitale: 81 le sfide totali, con un bilancio in sostanziale equilibrio: per la Juve 25 vittorie, 29 sconfitte e 27 pareggi. Fra le vittorie con maggior numero di gol ricordiamo un 5-1 del novembre 1946: dopo un’autorete a favore della Roma, la Juve si scatena. Segnano due volte Piola, Sentimenti III, Astorri e c’è un autogol anche da parte della squadra giallorossa, di Matteini.

    2005-2009: Pavel fra le firme dei Poker
    Per due volte nel giro di 4 anni la Juve espugna l’Olimpico segnando 4 gol. E in entrambe le occasioni segna Pavel Nedved, di cui domenica il popolo bianconero celebrerà il compleanno. Nel 2005 apre le marcature proprio la Furia Ceca, seguito da Ibrahimovic e da una doppietta di Trezeguet. A nulla serve il gol di Totti a 20 minuti dalla fine del match.

    Quattro anni dopo, nel mese di marzo, Nedved invece chiude il tabellino, aperto da Iaquinta con una doppietta e completato da Mellberg. In mezzo il gol di Loria per la Roma: anche in questo caso finisce 1-4 per la Signora.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK