Juventus
    30.08.2015 09:00 - in: Serie A S

    Tutto su Roma-Juventus

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Dati, statistiche e curiosità sulla sfida di questo pomeriggio. Calcio d'inizio alle 18. (Cortesia Opta)

    SCONTRI DIRETTI

    163° match di Serie A tra Roma e Juventus: bianconeri nettamente avanti per 77 successi a 37, 48 pareggi completano il bilancio.

     La Juventus è infatti la squadra contro cui la Roma ha perso più partite in Serie A.

    La Roma ha sconfitto la Juventus solo una volta negli ultimi 10 confronti in campionato (tre pareggi, sei sconfitte): 1-0 nel febbraio 2013, gol di Francesco Totti.

    Quella è stata l’unica volta che la Juve non ha trovato la rete negli ultimi 20 match di A con la Roma.

    Juve e Roma si incontrato alla seconda di campionato per la quinta volta in Serie A (ultima il 30 agosto 2009 all’Olimpico): il bilancio dice due pareggi e una vittoria ciascuna.

    I giallorossi hanno subito cinque espulsioni nelle ultime sette sfide di campionato con la Vecchia Signora.

    La sfida tra Roma e Juventus ha visto in tutto 26 cartellini rossi dal 1994/95 ad oggi: solo nel derby della Capitale sono state assegnate più espulsioni finora (29).

    PRECEDENTI A ROMA

    Roma avanti alla Juve nel computo delle vittorie nelle sfide giocate in casa giallorossa, 29 a 25 – 27 pareggi completano il quadro.

    La vittoria giallorossa del 2013 è stata l’unica casalinga della Roma contro la Juventus nelle ultime 10 sfide all’Olimpico (tre pareggi, sei vittorie bianconere).

    La Roma non è riuscita a segnare più di un gol in nessuna delle ultime sette sfide all’Olimpico con la Vecchia Signora in Serie A.

    INIZI DI STAGIONE

    Non è mai successo che la Juventus abbia perso le prime due partite in un campionato di Serie A.

    Inoltre, solo due squadre hanno poi vinto il campionato dopo aver perso la prima giornata: la Juve (nel 1932/33 e nel 1974/75) e il Toro (nel 1942/43 e 1975/76).

    L’ultima volta che la Roma è rimasta a secco di vittorie nelle prime due giornate risale al 2011/12, quando perse la prima contro il Cagliari e pareggiò la seguente contro l’Inter.

    STATO DI FORMA

    La formazione di Rudi Garcia subisce gol da cinque partite consecutive in Serie A: con il tecnico francese i giallorossi non hanno mai incassato reti in sei gare di campionato di fila.

    I capitolini hanno però trovato la rete in tutte le ultime 12 partite di Serie A: è attualmente la striscia più lunga tra le squadre del massimo campionato italiano.

    La Juventus ha perso due delle ultime cinque trasferte in Serie A (due vittorie e un pareggio).

    STATISTICHE GENERALI

    34 i cross su azione della Juve nella prima giornata: non ne effettuava di più in una gara di campionato dal maggio 2013 (42).

    Sette tiri nello specchio subiti dalla Roma nella prima giornata: mai i giallorossi ne hanno concessi di più in campionato con Rudi Garcia in panchina.

    Nella prima giornata, solo l’Inter (68.3%) ha tenuto un possesso palla maggiore della Roma (67.4%).

    Inoltre, solo il Carpi (20 tiri, esclusi respinti) ha tirato più della Roma (17) alla prima di campionato.

    Solo l’Inter (596) ha effettuato più passaggi della Roma (561) nella prima giornata di questa Serie A.

    Solamente il Torino (12) ha battuto più corner della Juventus (10) nel passato weekend di Serie A.

    Tra le squadre che hanno segnato in questo campionato nessuna ha avuto una percentuale realizzativa più bassa della Roma (6%). 

    FOCUS GIOCATORI

    Questa sarà la 28ª sfida di Serie A tra Francesco Totti e Gigi Buffon: il capitano della Roma ha infilato il portiere bianconero 11 volte finora, otto delle quali all’Olimpico di Roma.

    Edin Dzeko è il giocatore che ha effettuato più sponde positive nella prima giornata, otto.

    Inoltre, solo due giocatori hanno tentato più conclusioni del bosniaco (sei, incluse respinte) nella prima di campionato.

    L’ultimo gol di Seydou Keita in Serie A è arrivato proprio contro la Juve nella sfida di ritorno dello scorso campionato (2 marzo).

    Il primo gol di Juan Iturbe in Serie A, con la maglia della Roma, vide come antagonista proprio la Juve, a Torino il 5 ottobre 2014.

    Contro i bianconeri, Iturbe fece anche il suo esordio nel massimo campionato il 22 settembre 2013, con la maglia del Verona.

    Morgan De Sanctis ha esordito in Serie A con la maglia della Juve nel dicembre ’98, collezionando appena tre presenze in bianconero.

    La Roma, insieme al Palermo, è una delle due squadre contro cui Leonardo Bonucci ha fatto due gol – a nessun’altra squadra ha segnato di più in Serie A.

    Anche Simone Zaza ha infilato la Roma due volte: una doppietta nell’ultima visita all’Olimpico, sponda giallorossa, nel dicembre 2014.

    Giorgio Chiellini ha esordito in Serie A contro la Roma, all’Olimpico, il 12 settembre 2004 – contro i giallorossi anche una rete nel dicembre 2011 sempre fuori casa.

    Il primo gol nel massimo campionato di Stephan Lichtsteiner giunse nel derby di Roma, contro i giallorossi, nell’aprile 2009.

    Paulo Dybala torna nello stadio dove ha esordito in Serie A il 2 settembre 2012, l’Olimpico di Roma, nonostante l’avversaria fosse la Lazio – l’argentino ha affrontato tre volte la Roma, segnando un gol nella sfida del Barbera dello scorso campionato.

    Mario Mandzukic ha fallito due chiare occasioni da gol nella prima giornata di campionato, nessuno ha fatto peggio.

    Ancora assente per infortunio Claudio Marchisio: l’anno scorso la Juve ha vinto solo una delle tre partite disputate senza di lui (33%, un pareggio e una sconfitta), mentre ha portato a casa la vittoria in 25 occasioni sulle 35 in cui ha giocato (71%).

    Adem Ljajic non segna da 12 partite di campionato (ultimo gol l’8 febbraio scorso a Cagliari), si tratta del suo digiuno più lungo in Serie A dal febbraio 2012.

    Le quote bwin

    Le quote 1x2 saranno Roma vincente 2.60, pareggio 3.25, Juventus vincente 2.80. (Tutte le quote qui)

    Leggermente favoriti i giallorossi, da scoprire se sarà una partita di tattica o piuttosto di grande intensità agonistica. Mentre allo Juventus Stadium i bianconeri hanno sempre spadroneggiato segnando a raffica, negli ultimi precedenti dell’Olimpico si sono spesso viste squadre chiuse e pochissimi gol. Interessante quindi anche l’Under/Over 2,5 – più di 2 reti a 2.15, fino a 2 reti 1.62. (dettagli qui)

     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK