Juventus
    Juventus
      14.09.2016 23:16 - in: Champions League S

      Allegri: «Match difficile, abbiamo tempo di recuperare»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      «Questa sera si sono viste due partite, una nel primo e una nel secondo tempo – spiega il tecnico – Ma non dobbiamo uscire delusi. Abbiamo tempo per recuperare punti»

      Come sempre l’analisi di mister Allegri dopo il triplice fischio è lucida e non viene eccessivamente influenzata dal risultato. Così come il nostro tecnico non si lascia prendere da facili entusiasmi dopo le vittorie, questa sera per lui il bicchiere è indubbiamente mezzo pieno.

      «Si sono viste due partite, stasera – argomenta – nel primo tempo faticavamo a uscire, nella ripresa abbiamo ricominciato a palleggiare, creando più occasioni. Ci è mancato solamente il gol, ma le situazioni offensive le abbiamo prodotte».

      Aggiunge Allegri: «In Europa è sempre difficile, ma non dobbiamo uscire delusi. Dispiace non avere vinto, ma abbiamo tempo e modo per recuperare punti e giocarci le nostre grandi possibilità di passare il turno».

      Tornando a una disamina prettamente tecnica, il nostro allenatore aggiunge che «Dobbiamo migliorare sul piano del gioco e del palleggio, ci sono mancati alcuni inserimenti, talvolta non riuscivamo a uscire bene.  Ma ci sono tutti i presupposti per migliorare».

      Infine, Allegri si sofferma sulle scelte dei singoli: «Ho inserito Pjaca perché avevo bisogno di qualcuno che attaccasse lo spazio e fosse pericoloso nell’uno contro uno, più che nella battaglia in area. A centrocampo ho scelto all’inizio Asamoah seguendo una lettura complessiva del match, quando è entrato Pjanic è stato per provare a sfruttare le sue qualità tecniche».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK