Juventus
    Juventus
      06.01.2016 17:48 - in: Serie A S

      Allegri: «Siamo cresciuti tecnicamente e fisicamente»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il Mister elogia la prestazione di oggi ma non si accontenta: «Dobbiamo ancora migliorare»

      Lo aveva detto in conferenza stampa, Mister Allegri: non ci si può permettere più di sbagliare. Tradotto: è necessario essere sempre al massimo, carichi e concentrati. Per questo, a fine partita, il tecnico non si lascia andare troppo all’entusiasmo, analizza con soddisfazione la prestazione dei bianconeri ma si concentra anche su cosa c’è ancora da migliorare.

      «Siamo cresciuti molto, fisicamente e tecnicamente. Questa è in sostanza la differenza fra adesso e i primi due mesi della stagione: disputavamo buone partite, alcune delle quali migliori di quelle giocate all’inizio della stagione precedente. Ma c’era bisogno di ritrovare una buona condizione e soprattutto del rientro di tutti».

      Adesso è un’altra storia: otto vittorie consecutive sono lì a confermarlo. Ma non ci si deve certo accontentare: «Oggi siamo partiti bene, ma dopo il gol siamo stati troppo leggeri. Non a caso è arrivata una grandissima parata di Buffon su Pazzini. L’interpretazione generale della partita è stata buona, contro un Verona che ha giocato bene, non era semplice vincere. Detto questo, dobbiamo ancora migliorare per esempio bella velocità del passaggio e nella gestione della partita quando siamo avanti».

      Il match oggi si è sbloccato da palla inattiva: «Non è un caso, ci abbiamo lavorato molto in questi ultimi giorni, perché penso che punizioni, ma anche calci d’angolo, siano fondamentali. È importante sbloccare partite come queste anche da calcio da fermo».

      Una parola sugli attaccanti in campo oggi: «Sono felice per Zaza e per la sua grande media gol. Morata ha giocato bene, ha attaccato la profondità e ha lavorato molto, deve stare sereno, le sue reti finora sono state fondamentali». Quando a Dybala: «Continua a crescere, tecnicamente e tatticamente: ha una grande cattiveria nel voler raggiungere i suoi obiettivi e si mette a disposizione».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK