Juventus
    20.03.2016 18:05 - in: Serie A S

    Allegri: «Ci siamo subito rialzati»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Quanto accaduto a Monaco andava messo da parte e i ragazzi sono stati bravi a farlo»

    «C'è solo un modo per andare avanti. Quello che è successo va messo da parte e si deve avere la forza di rialzarsi dopo i colpi ed essere uomini. E poi un po' d'incoscienza e una sana follia aiutano...». Ecco spiegato, direttamente da Max Allegri, come si supera una delusione cocente come quella di Monaco e la si trasforma in energia per tornare a vincere subito: «I ragazzi hanno meritato la vittoria e sono stati bravi a gestire il momento. L'eliminazione ce la siamo anche un po' cercata, perché avremmo dovuto gestire meglio la palla negli ultimi minuti e lo stesso è accaduto anche oggi quando sul 4-1 abbiamo cercato dei dribbling inutili, magari rischiando degli infortuni. A volte facciamo degli errori di gioventù».

    Da sottolineare ancora una volta, la prova di Morata, partito inizialmente in panchina: «Alvaro aveva giocato 70 minuti molto bene a Monaco e Dybala, su un campo difficile, poteva garantirci una gestione della palla migliore. Ha preso un colpo sul flessore, ma ora c'è la sosta e potrà curarsi».

    Una menzione speciale non può non essere riservata a Gigi Buffon che, con 973 minuti ha stabilito il nuovo record di imbattibilità in serie A. Il portiere ha celebrato il traguardo su Facebook con questo post:

    Nessun record è figlio di un singolo e non si è numeri 1 fuori da un gruppo: allora voglio dire grazie a……Neto per la...

    Pubblicato da Gianluigi Buffon su Domenica 20 marzo 2016

    E Allegri commenta così: «Gli ho trasmesso positività, perché queste cose le avrà scritte ieri e in realtà mancavano ancora tre minuti al record. È inutile essere ipocriti: i primi minuti di gara erano importanti per il record, ma anche per la partita, perché avessimo preso gol in quel lasso di tempo, sarebbe diventata più complicata».

    A questo punto si apre un gustoso siparietto, perché nelle dirette post partita, mentre Allegri è ancora ai microfoni di Sky, interviene anche Buffon cui viene riferito il commento del tecnico. «Beh, se c'è una cosa che il mister se c'è usa trasmettere è l'ottimismo. Sopratutto nei momenti di difficoltà, quando stai arrancando, riesce a rendere l'aria più leggera». E detto da un recordman come Buffon, è davvero un gran bel complimento.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK