Juventus
    20.01.2016 23:18 - in: Coppa Italia S

    Allegri: «Complimenti ai ragazzi»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Questa sera non era semplice vincere, ma non abbiamo concesso mezza palla gole e abbiamo avuto molte occasioni per chiudere la gara»

    Una prova di forza. Un'altra. Anche in Coppa Italia la Juve grida con forza la propria voglia di essere protagonista aggiungendo una altro successo al filotto già centrato in campionato: «Non era semplice vincere questa sera e faccio i complimenti ai ragazzi - commenta il tecnico alla fine della gara contro la Lazio - Nel primo tempo c'è stato molto equilibrio, loro avevano inizialmente ritmi alti, poi siamo cresciuti, non abbiamo concesso mezza palla gol e abbiamo avuto diverse occasioni per chiudere la partita. Turnover? Non mi piace come parola. Ho una rosa molto competitiva e lasciare fuori qualcuno è complicato. Sturaro e Zaza hanno fatto grandi cose, Morata è cresciuto, Caceres ha fatto bene e avremo bisogno di lui. Lo stesso Neto ha fatto uscite importanti. Per andare avanti ci vuole una rosa in forma e umiltà».

    Ora la sfida contro la Roma, per continuare la scalata alla vetta in campionato, quindi l'Inter in semifinale: «Sarà una bella sfida con i nerazzurri, come lo è stata la partita di questa sera o l'ottavo di finale contro il Toro. Quanto alla Roma sarà una partita tosta, difficile ma giocheremo per vincere. Mancano 18 partite alla fine e le prime cinque squadre sono in corsa per lo scudetto. Noi siamo in un ottimo momento, ma dobbiamo mantenerlo»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK