Juventus
    Juventus
      25.07.2016 09:53 - in: Tour - Field S

      Allegri e Benatia: «Con il Tottenham un test importante»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il tecnico e il difensore in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro gli Spurs

      Dopo il Victory, il Tottenham. La Juve si prepara ad affrontare la seconda sfida dell'International Champions Cup e un tasso di difficoltà senz'altro maggiore. La gara contro gli australiani è stata un'utile sgambata e ha permesso ai giovani di mettersi in mostra nella ripresa e di regalare, nel caso di Blanco, un gol da cineteca. Ora però, contro gli inglesi, per quanto rimanga intatto il clima amichevole, si dovrà aumentare il ritmo e la qualità delle giocate. Ecco allora che, dopo essere rimasti a riposo per smaltire i pesanti carichi di lavoro dei giorni passati, arriverà il momento di Medhi Benatia, Roberto Pereyra e Miralem Pjanic. «Domani giocheranno tutti e tre e probabilmente schiererò la difesa a quattro, con Alex Sandro o un ragazzo giovane sulla destra – spiega Allegri alla sala stampa dell'AAMI Park dove tiene la conferenza di vigilia proprio insieme a Benatia - Cercherò di dare più minutaggio a chi giocherà dall'inizio. Sarà una partite differente da quella contro il Victory e un test importante per dare continuità alla preparazione».

      «Mi sto allenando bene e sono pronto - sottolinea il difensore - Il modo migliore di affrontare la gara di domani è farlo come se si trattasse di campionato. Il Tottenham è una bella squadra, ha disputato un'ottima Premier e ha tanta qualità. Queste sono partite importanti per prepararci bene all'inizio di una stagione nella quale dovremo continuare a vincere e puntare ad ogni competizione».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK