Juventus
    24.09.2016 20:35 - in: Serie A S

    Allegri, obiettivi centrati

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Oggi dovevamo vincere e non subire gol e l'abbiamo fatto. Abbiamo portato la gara a casa con lo spirito giusto»

    Quinto successo su sei gare e seconda partita chiusa senza subire reti. Due motivi di soddisfazione non da poco per Massimiliano Allegri, visto che gli obiettivi odierni a Palermo, come ammette nel post partita erano «vincere e non subire gol. Abbiamo portato la gara a casa con lo spirito giusto, poi bisogna sbagliare meno tecnicamente, ma prendiamo i tre punti e prepariamoci per le ultime due gare prima della sosta. Mi è piaciuto il fatto che quando in dieci abbiamo portato a casa il risultato».

    Al Barbera Allegri ha presentato una coppia d'attacco inedita, o quasi, visto che finora Higuain e Mandzukic avevano giocato insieme solo in amichevole: «Dovevano dare riferimenti ai centrocampisti e credo abbiano fatto una buona gara Non ci sono state giocate tra di loro, ma è normale viste le loro caratteristiche e si sono sacrificati nel finale».

    In attesa dei risultati delle avversarie la Juve consolida il primato, ma «il campionato è aperto, siamo solo alla sesta giornata - conclude Allegri - ma il nostro è un buon inizio, sono contento. Ora dobbiamo trovare una condizione migliore e, soprattutto, dobbiamo vincere a Zagabria».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK