Juventus
    Juventus
      18.09.2016 20:40 - in: Serie A S

      Allegri: «Torniamo con i piedi per terra»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      «Questa sconfitta ci deve bruciare dentro. Potrà farci bene se saremo maturi a sufficienza»

      Passar in vantaggio e trovarsi a commentare una sconfitta fa ancora più male, specie se la prestazione della tua squadra non piò soddisfarti. Massimiliano Allegri non si nasconde e analizza con lucidità il 2-1 subito a San Siro: «Abbiamo trovato delle difficoltà perché l'Inter ha fatto una grande partita - spiega il tecnico - Siamo andati in vantaggio con il minimo sforzo, ma poi abbiamo abbassato la tensione. Questa sconfitta ci deve bruciare dentro e deve farci tornare definitivamente con i piedi per terra. È stata una partita “sporca”, in cui abbiamo perso molti palloni, ma una volta passati in vantaggio dovevamo portarla a casa. Per farlo però sarebbe servita più “cattiveria”, più voglia».

      Contro i nerazzurri Allegri ha proposto Pjanic davanti alla difesa e Mandzukic al posto di Higuain: «Pjanic ha fatto una partita diligente ed è stato bravo anche in fase di interdizione. Il problema è che abbiamo sbagliato moltissimo sul piano tecnico e a volte abbiamo avuto troppa fretta, quando avremmo dovuto gestire meglio la palla. E poi abbiamo preso il terzo gol su calcio d'angolo... Mandzukic ha lottato e non era semplice, perché quando la squadra gioca male è ancora più dura per il centravanti. Ora abbiamo un ciclo di partite importanti e dobbiamo tornare a vincere, ricordandoci che le vittorie vanno conquistate sul campo. Una sconfitta non è una tragedia e potrà farci bene se saremo maturi a sufficienza».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK