Juventus
    Juventus
      17.03.2016 08:30 - in: Champions League S

      Bayern-Juve, i numeri dell’Allianz Arena

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Le principali statistiche del match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League
      I dati generali

      La Juve ha già segnato quattro gol contro il fortissimo Bayern in questa stagione, più di ogni altra squadra (tutte le competizioni). Prima di ieri sera, la Juve aveva sempre passato il turno in Champions League dopo un pari interno all’andata nella fase a eliminazione diretta. Questa volta ci è andata vicina, vicinissima, se è vero che al 90’ l’ago della bilancia pendeva dalla parte dei bianconeri, ma il Bayern si è dimostrata una delle formazioni più forti del mondo, ancora una volta qualificandosi per la quinta stagione di fila ai quarti di finale della competizione.

      Guardando i numeri del match, il dato dei passaggi restituisce il dominio territoriale dei padroni di casa: 306 per noi, 925 (1182 tocchi palla) per gli avversari (che però hanno perso 176 palle contro le 156 bianconere). Il gioco sulle fasce è stato decisivo: il 62% dei palloni bavaresi è transitato da lì, con 35 cross effettuati contro gli 11 della Juve che cercava invece la ripartenza veloce.

      I nostri ragazzi hanno tirato verso Neuer per undici volte (15 le conclusioni totali dentro l’area), contro le 7 conclusioni dei bavaresi. I 26 falli commessi dai bianconeri testimoniano di quell’agonismo e quella grinta nell’uno contro uno che chiede da sempre il mister. Il dato dei contrasti  dice 23 per i bianconeri, 18 per il Bayern.

      I dati dei singoli

      Quella di ieri sera è stata la gara numero 90 in Champions League con la Juventus per Buffon, che diventa così il bianconero più presente nella competizione.

      Pogba ha segnato il gol più veloce della Juventus in questa stagione (tutte le competizioni), al minuto 5. Per il francese si tratta del secondo gol in carriera in Champions League, il primo in trasferta. Il suo gol è arrivato col 24º tiro tentato (inclusi respinti) in questa stagione in Champions League. Per lui, in serata, anche due sponde e 4 occasioni create (più di tutti), oltre al 100% di dribbling positivi.

      Sei i cross piazzati da Alex Sandro, che durante la gara ha vinto anche 4 contrasti (nessuno come lui). È stato il bianconero che ha giocato più palloni (65).

      Cinque gol e 2 assist per Morata nelle ultime 9 gare della Juve in Champions League (fase ad eliminazione diretta. Bonucci è stato il bianconero che ha intercettato più palloni (4),

      Dall’altra parte, Lewandowski ha segnato otto gol in altrettante partite stagionali in CL, sei di cui in quattro partite in casa. Tre i gol per Müller contro la Juve in Champions League - solo contro Barcellona e Arsenal (4 ciascuna) ha segnato di più in questa competizione.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK