Juventus
    17.04.2016 18:15 - in: Serie A S

    Bonucci: «Sapevamo di dovere scendere in campo per vincere»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    L’analisi del difensore bianconero dopo la vittoria dello Stadium

    Anche oggi la porta bianconera è rimasta inviolata, anche se il match contro il Palermo è stato meno semplice di quello che il punteggio potrebbe raccontare: Leonardo Bonucci spiega perché.

    «L’infortunio di Marchisio nel primo tempo ci ha un po’ bloccati e disuniti, come se fossimo andati sotto choc. Poi ci siamo ripresi – conferma Leo – Sentivamo molto questa partita, sapevamo di dovere scendere in campo per vincere, come sempre, ma c’era anche l’obiettivo di allungare sulle inseguitrici».

    Il difensore sa bene che non è ancora finita: «Mercoledì dobbiamo confermarci nella nostra volontà di raggiungere lo Scudetto. Quanto a me – aggiunge – Voglio diventare una leggenda della Juventus, cominciando dalla vittoria del quinto scudetto consecutivo».

    A una domanda sulla sua posizione in campo, aggiunge: «Mi trovo bene giocando a tre in difesa, nella posizione in cui sono ho tempo di vedere le giocate ed essere maggiormente utile alla squadra. Il mio obiettivo è migliorarmi sempre e mettermi a disposizione del Mister e del gruppo».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK