Juventus
    20.03.2016 18:14 - in: Serie A S

    Buffon: «Il record? Merito della squadra»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «L'ho ottenuto grazie alla fase difensiva cui partecipano tutti: dagli attaccanti, che lavorano moltissimo, ai difensori, davvero di livello mondiale»

    Gigi Buffon ha riscritto l'ennesima pagina della storia del calcio. Del resto stonava un po' che il più grande portiere di tutti i tempi non detenesse il record di imbattibilità in serie A. Gigi ha rimediato oggi, quando, dopo quattro minuti della gara contro il Toro, ha superato Sebastiano Rossi:
    «Il maggior merito va dato alla squadra per la fase difensiva che mettiamo in campo, a partire dagli attaccanti che lavorano tantissimo, fino alla difesa, composta da giocatori di livello mondiale. Si è creata unità d'intenti e ho iniziato a pensare a questo possibile record dalla partita di Bergamo, anche qualcuno iniziava già a farmi domande gin proposito dopo tre, quattro partite che non prendevo gol... Ho iniziato a pensarci da solo, prima di leggerlo sui giornali, ma nella mia carriera non ho mai creduto di essere uomo da record solitario. Ed è bello, perché evidentemente, più pensi di gruppo e di squadra, più la vita ti premia anche come singolo. Sono tante le persone che hanno fatto si che io a 38 anni sia ancora in campo a esprimermi ad alti livelli. È merito di tutto il mio nucleo familiare, perché mi danno grande serenità e gioia di vivere. Ed è questo che ti permette di spingerti sempre un po' più in là...».

    Il nuovo record ora è a quota 973 minuti, ma a quel punto a Gigi interessava solo il risultato della gara: «Una volta passati i primi quattro minuti l'unica cosa che mi interessava era vincere questa partita, perché rischiavamo molto e dovevamo dimostrare che l'eliminazione dalla Champions non aveva lasciato delle scorie. Sono felice della risposta data dai compagni».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK