Juventus
    17.08.2016 18:41 - in: La squadra S

    Buffon: «Mai accontentarsi»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «La società ha dimostrato di non volerlo fare. Dovremo dimostrare sul campo che tutto ciò che si dice di noi è vero»

    «Abbiamo fatto molto, ma molto resta ancora da fare». 16 trofei già in bacheca, con cinque scudetti consecutivi, non gli bastano. Gigi Buffon non ha intenzione di fermarsi e da Villar Perosa manda un chiaro messaggio a tifosi e compagni, perché «la società ha dimostrato di non accontentarsi. Dobbiamo imparare dallo scorso anno per non incappare in certi errori. Sarà molto importante trovare un certo equilibrio e una certa conoscenza fra tutti i nuovi, perché dovremo dimostrare sul campo che tutto ciò che si dice di noi è vero. Cos'ho detto ai nuovi arrivati? A Dani Alves ho chiesto di aiutarci a inseguire il nostro sogno, perché ha una certa dimestichezza con determinati traguardi e credo che ci potrà aiutare molto».

    La forza della Juve, oltre alla classe dei giocatori, in questi anni è sempre stata la fame di successi e Buffon assicura che lo sarà ancora a lungo: «Osservando lo spogliatoio in questi primi venti giorni mi è piaciuto molto è vedere che i nuovi acquisti hanno un modo di fare e di allenarsi che sono proprie di giocatori i abituati a grandi palcoscenici, ad essere prudenti, ma consapevoli della propria forza».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK