Juventus
    19.04.2016 17:09 - in: Primavera S

    Campionato Primavera: la Juve ricomincia a volare

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Splendida vittoria esterna a Firenze: i ragazzi di Grosso rafforzano il primato e si avvicinano alla conquista del pass per la fase finale di campionato

    Ci si chiedeva se le scorie di una doppia finale combattuta e intensa, come quella di Tim Cup contro l’Inter, fossero state smaltite dai ragazzi di Fabio Grosso.

    Non poteva arrivare risposta migliore dalla trasferta a Firenze della nostra Primavera, che strapazza la Fiorentina con un netto 3-1 e si avvicina sempre di più alla fase finale del torneo, in programma fra fine maggio e inizio giugno in Emilia.

    La Juve prende subito il comando delle operazioni, a Firenze, si fa vedere Favilli con una buona conclusione dopo 8 minuti, ma non trova la porta. È il preludio alla rete di Andrea, che ruba un ottimo pallone sulla tre quarti, si presenta davanti al portiere viola e lo trafigge di piatto. Uno a zero, siamo al 18’. La Juve legittima il vantaggio nel primo tempo, prima con un gran tiro al volo di Pozzebon da centro area, poi con una conclusione dal limite di Zappa che, deviata da un difensore, si stampa sulla traversa. Il tabellino però non cambia, e le squadre vanno al riposo sull’1-0 per i bianconeri.

    Nella ripresa la Fiorentina rientra in campo più determinata, e la sua pressione si concretizza al 14’ con la rete del pareggio, firmata da Mlakar, che raccoglie la palla ribattuta dalla traversa al termine di un’azione convulsa in area bianconera.

    Colpiti dal gol? Nemmeno per idea, perché la Juve torna avanti proprio nell’azione successiva. Punizione da fuori area, svetta di testa Didiba che insacca. Una reazione da grande squadra, quella dei ragazzi di Grosso, che chiudono il match a dieci minuti dalla fine con una splendida azione sul lato destro dell’area viola: uno-due fra Pozzebon e Macek, palla messa in mezzo, dove Favilli, indisturbato, segna la sua seconda rete personale.

    La Juve vola, è sempre più sola in vetta alla classifica, in vista della fase finale del Campionato, a fine maggio: «Siamo ripartiti subito dopo una bella batosta in Coppa – spiega Mister Grosso a fine partita - Non era facile, complimenti a tutti i ragazzi. Avremmo potuto mettere più energia all’inizio ma abbiamo giocato tantissimo, ci sta un po’ di stanchezza: dobbiamo ricaricare di volta in volta le batterie». La Juve ha vinto a Firenze “alla sua maniera”: imponendo il suo gioco e il suo controllo di palla. «Si, e sono contento della nostra proposta, che portiamo ovunque – conferma Grosso - Proviamo a essere padroni del gioco, d’altronde i ragazzi hanno qualità che stanno mettendo in campo partita dopo partita, ma fino alla fine continuerò a chiedere loro di tenere il piede sull’acceleratore». 

    Campionato Primavera Tim – recupero 9° Giornata del Girone di ritorno
    Campo Sportivo “Buozzi Due Strade” di Firenze.

    FIORENTINA-JUVENTUS 1-3
    Marcatori: 17’ pt. Favilli (J), 14’ st. Mlakar (F), 15’ st. Didiba (J), 34’ st. Favilli (J).

    Fiorentina: Satalino, Boccardi, Baroni, Gigli, Valencic, Ranieri, Chiesa, Degl’Innocenti, Mlakar (38’ st. Trovato), Minelli (Cap.), Perez (24’ st. Bitunjac). A disposizione: Cerofolini, Masiero, Sanna, Benedetti, Mosti, Pinto, Choe, Maistro, Militaru, Diallo. Allenatore:  Federico Guidi.

    Juventus: Del Favero, Cassata, Zappa (18’ st. Coccolo), Romagna (Cap.), Toure, Blanco, Macek, Didiba, Favilli, Kastanos, Pozzebon (40’ st. Di Massimo). A disposizione: Vitali, Consol, Pellini, Parodi, Vogliacco, Severin, Bove, Morselli, Vadalà, Eleuteri. Allenatore: Fabio Grosso.

    Ammoniti: 18’ pt. Didiba (J) per gioco falloso, 35’ pt. Blanco (J) per gioco falloso, 13’ st. Cassata (J) per gioco falloso, 45’ st. Favilli (J) per gioco falloso, 36’ pt. Valencic (F), 44’ st. Boccardi (F).

    Espulsi: 21’ st. Valencic (F) per somma di ammonizioni e l’allenatore della Fiorentina Guidi.

    Prossimo impegno:
    Campionato 11° Girone di Ritorno
    Livorno – Juventus
    Sabato 23 aprile ore 15.00

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK