Juventus
    12.12.2016 09:45 - in: Champions League S

    Champions League: conosciamo le nostre possibili avversarie

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Alle 12 il sorteggio degli Ottavi di Finale: ecco chi potremmo incontrare

    Archiviato vittoriosamente il Derby della Mole, oggi è il giorno del sorteggio degli Ottavi di Finale di Champions League. A partire dalle ore 12, nel corso della cerimonia nella sede Uefa di Nyon, sarà svelato il quadro della fase finale della competizione, con la Signora che conoscerà il suo prossimo avversario, nei match in programma tra febbraio e marzo (14-15 o 21-22 febbraio per la gara di andata; 7-8 o 14-15 marzo per il ritorno).

    Andiamo a conoscere meglio i possibili avversari della Juventus, analizzandone i precedenti coi bianconeri, e alcune curiosità statistiche.

    Juventus e Bayer Leverkusen si sfidano nella stagione 2001/2002

    BAYER LEVERKUSEN

    Il club tedesco del Bayer Leverkusen è tra le possibili avversarie della Juventus agli Ottavi: l'unico precedente tra i due club risale alla fase a gironi della Champions League 2001/2002, con una vittoria per parte. Memorabile il 4-0 inflitto dai Bianconeri a Torino, con la doppietta di Trezeguet e le reti di Del Piero e Tudor. Per i tedeschi, imbattuti da otto giornate in Champions League, si tratta della quinta qualificazione alla fase ad eliminazione diretta nelle ultime sei partecipazioni alla competizione.

    Mario Mandzukic esulta dopo il gol al Manchester City nel 2015

    MANCHESTER CITY

    In sei partecipazioni in Champions League, i britannici del Manchester City hanno conquistato il primato nel girone soltanto nella passata stagione: in questa edizione, sono giunti secondi nel proprio gruppo, ed è la prima volta che il tecnico Pep Guardiola non si qualifica alla fase ad eliminazione diretta da primo. Positivi i precedenti con la Juventus: i Bianconeri hanno perso il primo dei sei incroci in competizioni europee, cui sono seguiti due pareggi e tre vittorie, comprese le due conquistate nella fase a gironi dell'edizione 2015/2016. Il City non ha mai segnato più di un gol alla Juventus, e proprio contro i Bianconeri ha rimediato l'ultima sconfitta casalinga in Champions League: da allora, sei vittorie e tre pareggi (preliminari inclusi).

    BENFICA

    Qualificato per la prima volta nella propria storia a due edizioni consecutive della fase a eliminazione diretta della Champions League, tra i possibili avversari bianconeri c'è il Benfica. I precedenti storici con la Juventus sono tutti in scontri ad eliminazione diretta, con il passaggio del turno della Signora ai Quarti di Coppa UEFA del 1993.

    PORTO

    Non solo il Benfica, anche i connazionali del Porto sono tra i possibili avversari bianconeri agli Ottavi: la squadra di Nuno Espirito Santo ha raggiunto la fase ad eliminazione diretta per la settima volta nelle ultime dieci stagioni. In competizioni europee, la Juventus è imbattuta contro i portoghesi: i precedenti vedono, infatti, un pareggio e due vittorie bianconere, compresa la finale di Coppa delle Coppe 1983/1984.

    La gioia di Tevez al Bernabeu: semifinale di Champions League 2014/2015

    REAL MADRID

    Tra gli avversari possibili per la Juventus agli Ottavi di finale c'è il Real Madrid: la squadra guidata da Zinedine Zidane ha raggiunto la fase ad eliminazione diretta di Champions League per la ventesima volta consecutiva, stabilendo un nuovo record nella competizione. Negli ultimi sette precedenti contro la Juventus in Champions, i Blancos hanno vinto una sola volta: quattro vittorie bianconere e due pareggi completano il parziale. In totale, il Real ha perso storicamente sei partite della massima competizione europea contro la Juventus: soltanto il Bayern Monaco ha inflitto ai madrileni più sconfitte (otto).

    PSG

    I transalpini del PSG hanno chiuso il proprio Gruppo in seconda posizione, per la terza stagione consecutiva. Stavolta, però, la squadra di Unai Emery è rimasta imbattuta, fatto che non accadeva dalla stagione 1994/1995. La Juventus non ha mai perso contro il PSG: negli otto precedenti europei, due pareggi seguiti da sei vittorie bianconere consecutive. L'ultimo doppio incrocio risale alla Supercoppa Europea del 1996, con il travolgente 6-1 per la Juventus a Parigi, e il successivo 3-1 “casalingo” (match giocato per l'occasione a Palermo).

    BAYERN MONACO

    Possibile avversario bianconero agli Ottavi è anche il Bayern Monaco: nei dieci precedenti europei contro i bavaresi, il bilancio parla di tre vittorie della Juventus, due pareggi e cinque sconfitte. Per la prima volta dall'edizione 2009/2010, il club tedesco non ha vinto il proprio girone di qualificazione, ma è reduce da quindici vittorie casalinghe consecutive nella competizione.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK