Juventus
    04.11.2016 18:15 - in: Serie A S

    Contro il Chievo, in trasferta, cercando la decima…

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    La Juve va a Verona per portare a casa la decima vittoria in trasferta contro il Chievo. La storia delle altre nove.

    Domenica, al Bentegodi, la Juve va alla ricerca della decima vittoria contro il Chievo in trasferta.

    Sono infatti solo 13 i precedenti fra le due squadre, 9 dei quali portati a casa dai bianconeri, che hanno segnato in tutto 23 reti (media di 1.77) subendone solo 8.

    LA PRIMA VOLTA

    Fatta eccezione per una sfida di Coppa Italia del 1994, terminata 3-1 per i bianconeri (rete di Del Piero e doppietta di Ravanelli), i bianconeri esordiscono contro il Chievo al Bentegodi in Serie A nella stagione 2001-2002.  Il  punteggio è esattamente lo stesso, grazie alle segnature di Ferrara e Del Piero, con in mezzo anche un’autorete di Moro.

    Rivediamola, quella partita.

    I POKER

    Sono due le vittorie che i bianconeri hanno ottenuto a Verona sponda Chievo segnando 4 reti. Ed entrambe queste vittorie sono arrivate nel mese di gennaio, anche se a 14 anni di distanza. La prima, nel 2002, grazie alla tripletta di Trezeguet e al rigore di Alex Del Piero (4-1 il risultato finale), la seconda proprio nel 2016.

    Fra l’altro, il 4-0 datato 31 gennaio (in gol due volte  Morata, Pogba e Alex Sandro) è l’ultimo precedente in trasferta con i clivensi.

    IL PUNTEGGIO PIU’ FREQUENTE

    Per tre volte la Juventus ha vinto a Verona imponendosi per 2-1: è accaduto nel 2003 (Legrottaglie, Trezeguet), e per due volte all’interno dello stesso anno solare. Parliamo del  2013, quando i bianconeri si imposero sia a febbraio (Matri, Lichtsteiner) che a settembre (gol di Quagliarella e un’autorete).

    LE ALTRE VITTORIE

    Abbiamo detto all’inizio che sono nove le vittorie in terra veronese contro il Chievo: al conteggio ne  mancano tre. Più precisamente, parliamo del 2-0 del 2008, maturato grazie ai gol, al 40’ e al 54’, di Del Piero e Iaquinta…

    …E del doppio uno a zero, arrivato sia nel 2005, grazie a un gol in Zona cesarini (minuto 87) di Olivera, sia nel 2014, alla prima giornata di andata di campionato, grazie a un’autorete di Biraghi, propiziata da azione di Caceres.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK