Juventus
    Juventus
      21.11.2016 14:26 - in: Champions League S

      Così i nostri avversari: «Juve avversario difficile, con esperienza e giocatori straordinari»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Le parole di Sampaoli ed Escudero, in conferenza stampa

      Un grande evento, una partita nella quale non cercheranno il pareggio. Con questi pensieri si avvicinano alla serata di domani i nostri avversari, secondo le parole in conferenza stampa di Sergio Escudero e del tecnico Jorge Sampaoli.

      «Domani sarà un match incredibile, una di quelle partite da vincere e basta. Daremo tutto», esordisce l’esterno, che aggiunge: «Sappiamo che la Juventus è una grande squadra, ha giocatori di altissimo livello e una grande esperienza internazionale, ma noi abbiamo già pareggiato a Torino e sappiamo di poter battere chiunque». 

      I propositi di Escudero sono confermati dalle parole del suo allenatore Sampaoli: «La Juventus è una delle squadre più forti d’Europa, ma noi affrontiamo ogni partita per vincere, e non per pareggiare, perché cercare un punto sarebbe una follia». Poi il tecnico argentino si sofferma sulla Juventus: «Sono capaci di adattarsi a vari moduli. Viste le assenze domani potrebbero giocare a tre, con Dani Alves ed Evra esterni. Ma qualunque sia il modulo dovremo stare attenti al loro contropiede, perché sono velocissimi. Se non imporremo il nostro gioco, sappiamo che soffriremo, dato che la Juve ha una delle rose più forti al mondo». 

      E ancora, sul match di andata: «A Torino il nostro obiettivo era neutralizzare la Juventus, domani dovremo fare una partita differente. Sappiamo che se lasciamo loro anche solo pochissime occasioni, sono in grado di fare male». 

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK