Juventus
    06.03.2016 08:00 - in: Serie A S

    10 cose da sapere sulla trasferta di Bergamo

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Ore 15: bianconeri in campo con l’Atalanta. Ecco i principali “Facts” del match
    1. I PRECEDENTI DICONO JUVE

    Sono 107 i precedenti nella massima serie tra queste due squadre: bianconeri avanti con 61 vittorie contro gli 11 successi nerazzurri, 35 i pareggi. La Juventus è l’avversaria contro la quale l’Atalanta ha perso più partite (61) e subito più reti (197) in Serie A. I bergamaschi non battono la Vecchia Signora nella massima serie dal febbraio 2001 (2N, 20P).

    2. LA REGOLA DEL TRE

    La Juventus si è imposta in tutte le ultime otto sfide di campionato contro l’Atalanta a Bergamo, con una media esatta di tre gol a partita.

    3. UNA SORTA DI TESTACODA

    A confronto la squadra che ha fatto più punti in Serie A nell’anno solare 2016 (Juventus, 28) e quella che ne ha raccolti di meno nello stesso arco di tempo (Atalanta, sei). I bergamaschi non vincono da 12 gare di fila: è il loro digiuno più lungo di vittorie, in una singola stagione di Serie A, da dicembre 2004. 

    4. IMBATTIBILITA’ E IMPERFORABILITA’

    La striscia di imbattibilità della Juventus nell’attuale torneo ha raggiunto quota 17: 16 vittorie, un pareggio. La Vecchia Signora non subisce gol da otto partite di campionato: il record in Serie A è di nove consecutive, proprio dei bianconeri (condiviso con Milan, in una singola stagione, e Inter, a cavallo di due campionati).

    5. I PRIMATI BIANCONERI

    La Juventus ha la miglior difesa della Serie A (15): è la squadra che concede meno tiri agli avversari (221). Solo il Napoli (456), ha tentato più tiri (inclusi respinti) dei bianconeri in questo torneo (432). Inoltre la Juve ha segnato nei secondi tempi più gol di quanti ne abbia realizzati l’Atalanta in tutti i 90’ (27 vs 26). Appena due gol di testa incassati dalla Vecchia Signora nell’attuale campionato – record condiviso con il Milan. La Juventus è l’unica squadra della massima serie a non aver ancora subito gol nel quarto d’ora finale dei primi tempi; l’Atalanta è, dopo il Frosinone (13), la più battuta negli ultimi 15’ di partita (12).

    6. CHE SFIDA FRA I PALI!

    Nei cinque maggiori campionati europei, nessun portiere ha neutralizzato più rigori di Marco Sportiello (tre), mentre solo Jan Oblak dell’Atletico Madrid (18) è riuscito a mantenere la propria porta imbattuta più di Gianluigi Buffon (15). 

    7. SE LA SIGNORA PASSA IN VANTAGGIO IN TRASFERTA…

    La Juventus è l’unica squadra a non aver perso neanche un punto quando si è trovata in vantaggio in trasferta; l’Atalanta, d’altra parte, non è mai uscita sconfitta quando si è trovata in vantaggio in casa.

    8. LA “PRIMA” CONTRO L’ATALANTA

    La prima rete nella massima serie di Álvaro Morata è stata in Atalanta-Juventus 0-3 del 27 settembre 2014, alla sua terza presenza in bianconero. Lo spagnolo ha firmato due gol e un assist nelle ultime tre trasferte di campionato. Anche Mario Mandzukic ha siglato il suo primo gol in Italia contro i bergamaschi, nella gara di andata.

    9. INCROCI PARTICOLARI CONTRO I BERGAMASCHI

    Simone Zaza è cresciuto nel vivaio dell’Atalanta e in nerazzurro ha esordito in Serie A nel marzo 2009, collezionando in totale tre presenze. Ai bergamaschi ha già rifilato un gol dell’ex, con il Sassuolo, nel novembre 2013. Hernanes ha segnato tre gol in carriera nel massimo campionato ai nerazzurri: dopo Roma, Udinese e Chievo (quattro gol a ciascuna) è la sua preda preferita. L’unica rete bianconera in campionato di Andrea Barzagli è datata maggio 2012: su rigore firmò il 3-1 definitivo sui bergamaschi. Simone Padoin – con l’Atalanta dal 2007 al gennaio 2012, per un totale di 122 partite e otto gol in A – ha segnato il suo ultimo gol nella massima serie proprio alla sua ex squadra, nel maggio 2014.

    10. Le quote bwin

    Passiamo alle quote sulla partita proposte da bwin: il successo dell’Atalanta è offerto a 6.50, il pareggio a 4.00, il trionfo della Juventus a 1.50. Ed entrambe le squadre riusciranno ad andare a segno?  Scelta “Sì” proposta a 2.35, scelta “No” a 1.53. Per tutte le altre tipologie di puntate, visita il sito www.bwin.it.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK