Juventus
    Juventus
      02.04.2016 08:00 - in: Serie A S

      Juve-Empoli: dieci cose da sapere

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Stats&Facts, a poche ore dal fischio d’inizio allo Juventus Stadium
      1 – IL RUOLINO CASALINGO DELLA JUVE

      La Juventus ha vinto tutte le ultime 11 partite casalinghe, dopo che a settembre era arrivata la striscia record negativa per i bianconeri allo Juventus Stadium (tre gare senza successi). I bianconeri non subiscono gol da sei partite casalinghe in campionato: non fanno meglio in una singola stagione dall’aprile 1978, quando stabilirono il record di squadra di otto – in Serie A l’ultima squadra ad arrivare a sette è stata il Napoli nel 2010/11.

      2 – COME ARRIVA L’EMPOLI ALLA PARTITA

      L’Empoli è la squadra che non vince da più tempo in Serie A, 11 turni (sei pareggi e cinque sconfitte) – la Juventus quella da più tempo imbattuta. Nelle prime 11 partite di questo campionato l’Empoli aveva conquistato 14 punti, contro i sei guadagnati nelle prime 11 di ritorno. L’Empoli ha mancato l’appuntamento con il gol in due delle ultime tre gare esterne in campionato.

      3 – IN CASA & IN TRASFERTA…

      Quella toscana è una delle quattro squadre di questa Serie A (con Udinese, Bologna e Chievo) ad aver raccolto più punti in trasferta che in casa (19 vs 17). Dall’altra parte la Juventus ha ottenuto esattamente lo stesso numero di punti in casa e in trasferta (35), giocando però due partite in più lontano dalle mura amiche.

      4 – DAL 30’ AL 45’…

      La Juventus non ha subito ancora gol nei 15 minuti finali del primo tempo, mentre solo il Torino (11) ne ha concessi più dell’Empoli (10).

      5 – I (POCHISSIMI) TIRI CONCESSI DALLA JUVE

      In media la Juventus ha concesso 2.3 tiri nello specchio a partita: un record condiviso con il Napoli nei top cinque campionati europei in questa stagione. La Juventus è la squadra che ha concesso finora meno tiri in campionato (251): tuttavia nella striscia positiva di 20 gare i bianconeri ne hanno 170, non risultando primi, ma secondi solo al Napoli (169). 

      6 – BUFFON LEGGENDA

      Gianluigi Buffon è il portiere che ha chiuso più partite (257) senza subire gol in Serie A da quando ha esordito in Serie A (1995/96) – 17 clean sheet per lui in questo campionato, 11 nel 2016. Tra i 18 portieri con almeno 22 presenze in questo campionato si affrontano quello con la più alta percentuale di tiri parati (Gianluigi Buffon: 78.6%) e quello con la più bassa (Lukasz Skorupski: 64.4%).

      7 – GLI EX DI GIORNATA

      Marcel Büchel ha un passato in bianconero: nella stagione 2010/11 ha militato nella Juventus ma non ha mai esordito in Serie A. Lorenzo Ariaudo ha esordito in Serie A con la Juventus, nella stagione 2008/09. Per Claudio Marchisio invece le prime 26 presenze in Serie A sono state con l’Empoli nel 2007/08, l’unica stagione, insieme a questa, in cui non ha realizzato nemmeno un gol nel massimo campionato. Lo scorso anno Daniele Rugani ha giocato tutte le 38 partite disponibili con la maglia dell’Empoli.

      8 – LA SFIDA IN PANCHINA

      Con l’ultima vittoria Massimiliano Allegri (100 panchine con la Juventus) ha superato Roberto Mancini e Paulo Sousa come media punti, diventando il primo tra i 20 allenatori di Serie A. Marco Giampaolo ha sempre perso da allenatore contro la Juventus in Serie A (otto partite): in ben cinque occasioni la sua squadra ha subito tre gol. Massimiliano Allegri invece vanta un parziale di tre vittorie su tre contro l’Empoli in Serie A: un solo gol subito, nella sfida più recente. Allegri e Giampaolo si sono incrociati sei volte da allenatori in Serie A: tre vittorie e due sconfitte per l’allenatore livornese.

      9 – “FILOTTO” BIANCONERO

      La Juventus ha vinto 19 delle ultime 20 partite di campionato, pareggiando l’altra contro il Bologna (58 punti su 60, con una media del genere in tutto il campionato i punti in 38 giornate sarebbero potuti essere 110). La Juventus arrivava a questa gara nel girone di andata con un bottino di 15 punti, sono 31 quelli conquistati nel girone di ritorno.

      10. Le quote bwin

      Analizziamo le quote della partita: su bwin.it il segno 1 dei bianconeri si gioca a 1.25, la X a 5.25, il 2 degli ospiti a 12.50. E sarà una partita con più o meno di 2,5 gol complessivi? Opzione “Più” quotata 1.80, “Meno” a 1.90. Per tutte le altre tipologie di scommessa clicca qui.

       

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK