Juventus
    20.04.2016 08:00 - in: Serie A S

    Juve-Lazio: dieci cose da sapere

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Stasera, per la terzultima volta in stagione, Juve in campo allo Stadium. Avviciniamoci con i consueti Stats&Facts
    1 – PRECEDENTI E SCONTRI DIRETTI

    La Juve è la squadra contro cui la Lazio ha perso più partite (75) e subito più gol (256) in Serie A. La Lazio non vince da 22 gare di Serie A contro la Juve (16 vittorie bianconere e sei pareggi dal dicembre 2003). In queste 22 partite, la Juventus ha mancato l’appuntamento con il gol solo una volta: 0-0 nel novembre 2012. Nelle ultime 15 sfide tra queste due squadre, la Lazio non ha mai segnato più di una rete a partita (sei gol in totale). L’1-1 è il punteggio occorso più spesso in Serie A tra queste due formazioni, 17 volte.

    2 – INVECE, IN CASA…

    71 i precedenti a Torino: la Juventus ha perso in sole otto occasioni, 45 le vittorie e 18 i pareggi. La Juventus non perde in casa con la Lazio dal 15 dicembre 2002 (1-2): da quella gara otto vittorie e tre pareggi. 

    3 – 67 su 69: RECORD!

    La Juventus ha ottenuto 67 punti sui 69 a disposizione nelle ultime 23 giornate, record di punti in A in una serie di 23 gare. In casa i bianconeri vincono da 13 partite consecutive, e non subiscono gol da otto: l’ultima squadra a mettere a segno una rete allo Juventus Stadium in campionato è stata la Fiorentina, il 13 dicembre scorso. 

    4 – GLI ULTIMI 15 MINUTI DI FUOCO

    La Juventus e la Lazio condividono il record di marcature negli ultimi 15 minuti di partita, 16: in generale, i bianconeri vantano il terzo attacco del campionato (62 reti). Inoltre, solo il Napoli calcia più in porta della Juventus: 561 i tiri dei partenopei, 514 di Pogba e compagni.

     

    5 – QUALCHE DATO SULLA LAZIO

    La squadra ora allenata da Simone Inzaghi paga la poca precisione in zona gol: solo il Frosinone (35%) centra meno lo specchio della Lazio (38%) in percentuale. Candreva e compagni sono però molto abili in contropiede: solo la Roma, con cinque, ha trovato più gol nel ribaltamento dell’azione della Lazio (quattro). La Lazio è la squadra che tira più corner (216) e che prova più spesso il cross (728) nel campionato di Serie A. Nessuno ha subito meno reti della Juventus da dentro l’area (11), nessuno di più della Lazio da fuori (13). 

    6 – PAULO, DETERMINANTE

    Paulo Dybala ha segnato 14 reti e fornito otto passaggi vincenti, partecipando così a 22 gol della propria squadra: solo Higuain, a quota 32, è stato più influente. “La Joya” ha esordito in Serie A proprio all’Olimpico contro la Lazio, il 2 settembre 2012 con la maglia del Palermo; contro le Aquile ha trovato tre reti (due in rosanero, una nella gara d’andata) in cinque sfide, a nessuna squadra ha segnato di più in campionato. 

    7 – KLOSE VS JUVE

    Miroslav Klose, ha trovato una sola rete in otto match in A contro la Juventus: il tedesco ha partecipato a sette degli ultimi nove gol della Lazio, quattro reti e tre assist. Record di assist per Klose in una stagione in Serie A (sette): il tedesco ha realizzato due doppiette in questo 2016, solo Higuian con tre ne ha segnate di più nel campionato italiano da inizio anno. 

    8 – GLI EX DI GIORNATA

    Antonio Candreva è un ex del match: 16 gare e due gol in bianconero nella seconda parte della Serie A 2009/10. Passato in bianconero anche per Alessandro Matri: per lui 74 presenze in Serie A in tre stagioni e mezza alla Juventus, 27 le reti. Matri ha segnato quattro gol alla Juventus in Serie A, compesa una doppietta quando vestiva la maglia del Cagliari, ma il più recente (settembre 2010) è antecedente al suo approdo in bianconero. Hernanes ha debuttato in Serie A con la maglia della Lazio, squadra con cui ha disputato tre stagioni e mezza: 118 presenze e 33 gol in biancoceleste dall’estate 2010 al gennaio 2014. Per “il Profeta” tre reti in due partite contro la sua ex squadra, compresa l’ultima (quando vestiva la maglia dell’Inter). Altro ex della partita è Stephan Lichtsteiner: ha militato tra le fila biancocelesti dal 2008 al 2011 collezionando 100 presenze e tre gol in campionato.

    9 – GIGI, ALLA RICERCA DELLA NUMERO 20

    Solo Jan Oblak dell'Atletico Madrid ha totalizzato più clean sheet nei maggiori cinque campionati europei rispetto a Gianluigi Buffon: 20 per il colchonero, 19 per lo juventino. 

    10. Le quote bwin

    Diamo uno sguardo alle quote di bwin: il segno 1 dei bianconeri è in lavagna a 1.44, la X a 4.33, il 2 dei capitolini a 7.00. E verranno realizzate Più o Meno di 2,5 reti nel match? Opzione “Più” quotata a 1.87, scelta “Meno” a 1.83. Per tutte le altre tipologie di giocata e i bonus di bwin clicca qui.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK