Juventus
    Juventus
      14.05.2016 08:30 - in: Serie A S

      Cosa c'è da sapere sull'ultima di campionato

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Alle 17 lo Stadium apre le sue porte per l'ultima volta in stagione: avviciniamoci con le statistiche pre partita
      1 – I PRECEDENTI

      132ª sfida nella massima serie tra queste due squadre: bianconeri avanti per 66 vittorie a 27, 38 i pareggi. I doriani hanno raccolto un solo punto nelle ultime cinque gare contro la Juve (pareggio per 1-1 della gara d’andata della scorsa stagione): prima di queste partite, la Samp aveva perso una sola volta in 10 sfide (tra il 2008 e il 2013). Il punteggio che si è ripetuto più spesso nella massima serie tra Samp e Juve è il pareggio per 1-1 (20 volte). 12 i match di A tra blucerchiati e bianconeri che sono terminati a reti bianche: l’ultimo, a Marassi, nel gennaio 2011.

      2 – COME ARRIVA LA SAMP

      La Sampdoria è aritmeticamente salva pur avendo vinto solo una delle ultime cinque partite di campionato (1N, 3P). I blucerchiati hanno mancato l’appuntamento con il gol in quattro delle ultime cinque partite in Serie A, segnando solo contro la Lazio in questo parziale.Una sola vittoria nelle ultime nove trasferte per la squadra allenata da Montella, cinque sconfitte e tre pareggi chiudono il parziale. 

      3 – la juve e il gol

      La Juventus ha il terzo miglior attacco della Serie A con 70 reti - seconda per numero di conclusioni totali con 575 (meglio solo in Napoli a quota 623). Solo l’Hellas Verona (a quota 12) ha segnato più gol di testa della Juventus (10). Gli juventini hanno realizzato ben 19 gol nell’ultimo quarto d’ora di partita, in questo campionato solo la Roma ha fatto meglio (20). I bianconeri hanno trovato otto gol su calcio d’angolo (secondo miglior totale dopo i nove del Milan). 

      4 – PRECISIONE AL CROSS

      Sfida tra le due formazioni più precise al cross: il 26% dei cross di Juventus e Sampdoria (corner inclusi) arrivano ad un compagno.

      5 – gli ex di oggi

      Breve esperienza in blucerchiato per Simone Zaza, che ha disputato due partite di Serie A con la Samp nella stagione 2010/11, senza trovare reti. Grande ex della partita Fabio Quagliarella: in quattro stagioni bianconere la punta campana ha realizzato 23 reti in 84 presenze. Contro la Juventus tre gol in 11 partite, l’ultimo nel derby della Mole del 26 aprile 2015. L’astinenza al gol di Quagliarella si protrae da otto partite, dopo un parziale di tre reti nelle prime sette gare dal suo ritorno in blucerchiato.

       

      6 – JOYA E SAMP

      Paulo Dybala ha già stabilito il suo primato di gol in Serie A (17): nei cinque principali campionati europei è il più giovane ad aver raggiunto tale cifra in questa stagione. Tre reti in cinque sfide contro la Samp per la Joya: ai doriani l’argentino ha anche realizzato i suoi primi due gol in Serie A, nel novembre 2012, con la maglia del Palermo. Dybala con 21 gol in maglia bianconera (tutte le competizioni) ha raggiunto il bottino  di Carlos Tévez nella sua prima stagione in bianconero.

      7 – i numeri di paul

      Paul Pogba ha segnato due reti e fornito due assist contro la Sampdoria in cinque partite: nelle tre partite in cui il francese ha partecipato ad un gol, la Juventus ha vinto, senza il contributo del francese un punto in due gare. Pogba sta vivendo la miglior stagione in bianconero: ha pareggiato il suo record di gol in Serie A (otto) e messo a segno 12 assist (sesto tra i centrocampisti in Europa), due in più che nelle precedenti tre annate totali con la Juventus. Pogba è il primo centrocampista nei primi cinque campionati europei per numero di conclusioni tentate (119) e per legni colpiti (cinque, in Serie A considerando tutti i ruoli solo Kalinic con sei ne ha presi di più).

      8 – IN GOL CONTRO LA SAMP

      Una rete per Juan Cuadrado alla Sampdoria, quando vestiva la maglia della Fiorentina (aprile 2013): il colombiano ha messo a segno cinque assist in questa stagione, a meno uno dal suo record in Serie A (nel 2012/13 con la maglia della Fiorentina). Patrice Evra ha segnato contro la Sampdoria nella sfida giocata il 14 dicembre 2014: per il francese si tratta del primo gol in Serie A. 

      9 – in panchina

      Sono 10 le sfide tra Vincenzo Montella e la Juventus: l’allenatore blucerchiato ha trovato una sola vittoria in questi precedenti, perdendo in sei occasioni e pareggiando tre volte. Massimiliano Allegri ha invece un bilancio di sei vittorie, cinque pareggi e una sola sconfitta contro i blucerchiati in Serie A. Nelle sfide tra i due allenatori, in vantaggio Allegri per tre vittorie a due, quattro pareggi.

      10. Le quote bwin

      Vediamo dunque le quote di bwin sull’incontro: il sito di scommesse bwin.it offre l’1 della Juventus a 1.30, la X a 5.00, il 2 della Sampdoria a 10.00. E sarà una sfida con più o meno di 2,5 gol? Scelta “Più” a 1.53, “Meno” a 2.35 

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK