Juventus
    Juventus
      20.03.2016 08:00 - in: Serie A S

      10 cose da sapere sul Derby Della Mole

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Ore 15, Stadio Olimpico: va in scena la Stracittadina numero 142
      1 – MARCATORI STORICI

      Il miglior marcatore nella storia dei Derby della Mole in Serie A è Giampiero Boniperti con 13 reti segnate contro il Torino; per i granata il più prolifico nella stracittadina è Paolo Pulici con nove gol. Tre le triplette segnate nei Derby di Torino in Serie A: la più recente, per i bianconeri, di Gianluca Vialli nel 1995; le altre due per i granata, di Giuseppe Virgili nel 1959 e di Nestor Combin nell’ottobre 1967, a una settimana dalla scomparsa di Gigi Meroni.

      2 – PRECEDENTI “IN CASA” DEL TORO

      In casa del Torino, bilancio in netto vantaggio per la Juventus, con 28 successi contro i soli 19 dei granata. È dal 1983 che il Toro non riesce a battere la Juventus per due sfide di fila in casa.

      3 – RUOLINO DI MARCIA IMPRESSIONANTE

      La Juve viene da 10 partite di fila senza subire gol, nuovo record assoluto nella storia della Serie A. Dal derby dell’andata incluso, i bianconeri hanno raccolto 55 dei 57 punti a disposizione. Il Torino invece, che prima di quella sfida si trovava a +3 sulla Juve, ne ha ottenuti solo 18. In trasferta i bianconeri hanno vinto nove delle ultime 10 (pareggio per 0-0 a Bologna), segnando una media di 2,5 reti a partita e mantenendo la porta inviolata sette volte (comprese le ultime cinque). 

      4 – I GRANATA E IL GOL

      Il Torino ha la miglior percentuale di tiri nello specchio, il 50%, ma è solo 11ª per quella realizzativa (13%). Nessuna squadra ha segnato meno gol di testa del Torino in questa Serie A (due, come il Bologna), mentre la Juventus è, con il Milan, la formazione che ha subito meno reti in questa maniera (due).

      5 – I BIANCONERI E LA DIFESA

      La Juventus è la miglior difesa per gol subiti (15), tiri subiti in totale (242) e nello specchio (63). La squadra di Allegri è inoltre quella che ha subito meno gol su palla inattiva (sei, come la Fiorentina); di contro, il Torino è la formazione che ne ha incassati di più (16). Nella sola mezzora finale di gara il Toro ha subito più reti di quante la Juventus ne ha concesse in totale (18 contro 15).

      6 – PAUL NEL DERBY

      Paul Pogba ha giocato sei gare contro il Torino, trovando due reti (solo al Napoli, tre, ne ha segnate di più) e vincendo sempre: la sconfitta dello scorso anno è maturata senza il francese in campo. Pogba è il centrocampista che conclude più a rete (92 le conclusioni totali), solo Vazquez (ma che gioca più trequartista) è riuscito a realizzare più dribbling (88 vs 77). 

      7 – BRUNO PERES VS ALEX SANDRO

      Sfida tra Bruno Peres e Alex Sandro: il granata è primo tra i difensori per dribbling riusciti (67), il terzino bianconero secondo per occasioni create (34, dopo Pavlovic con 36). 

      8 – LA JUVE SUGLI ESTERNI

      Allegri sta facendo girare molto i suoi esterni: con la coppia titolare Alex Sandro - Cuadrado la Juve ha vinto il 50% delle partite, con il brasiliano e Lichtsteiner l’83%, con Evra - Lichsteiner il 70%, ma la coppia migliore risulta Evra – Cuadrado (89% di vittorie). 

      9 – ALLEGRI VS IL TORO E VS VENTURA

      Massimiliano Allegri ha un bilancio contro il Torino in Serie A di cinque vinte, due pareggi ed una sola sconfitta. La sconfitta è stata rimediata contro Giampiero Ventura nella scorsa stagione: in nove precedenti con Allegri, il tecnico ora sulla panchina del Toro ha un bilancio di una vittoria, un pareggio e sette confronti persi.

      10. Le quote bwin

      Analizziamo le quote della partita: su bwin.it il Torino si gioca a 4.25, la X a 3.20, la Juventus a 1.87. E sarà una partita con più o meno di 2,5 gol complessivi? Opzione “Più” quotata 2.25, “Meno” a 1.57. Per tutte le altre tipologie di scommessa clicca qui.

       

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK