Juventus
    03.07.2016 11:20 - in: Altre competizioni S

    Euro 2016: vince la Germania, ai calci di rigore. Questa sera tocca a Paul e Patrice

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Partita emozionante ed equilibrata: l’Italia cede alla Germania solamente alla nona serie di calci di rigore

    Che battaglia, a Bordeaux. Un’Italia mai doma esce da Euro 2016 soltanto ai calci di rigore (e a oltranza) contro la Nazionale Campione del Mondo: la Germania così è la terza semifinalista del torneo e attende oggi la vincente del match fra Francia e Islanda (Saint-Denis, ore 21).

    Si diceva delle infinite emozioni di ieri sera: un match, quello fra Italia e Germania, che non è mai banale, e così è stato anche ieri sera, come era logico attendersi da un grande classico del calcio mondiale.

    Nel primo tempo l’equilibrio è massimo, la difesa dell’Italia guidata da Buffon, Bonucci, Barzagli e Chiellini non concede spazi a Khedira e compagni. È anzi la nazionale azzurra ad avere l’occasione buona, verso il finale del tempo, con un pericolosissimo tiro di Sturaro (ieri titolare) che esce di poco alla sinistra della porta di Neuer.

    Queste le statistiche del match:

    Nella ripresa arrivano, dopo lo scoccare dell’ora di gioco, due grandi scossoni: prima la Germania passa con Ozil, che devia sottomisura un pallone proveniente da sinistra. Siamo al minuto 65, ma ne passano altri 13 e l’Italia pareggia: su un cross da destra Chiellini costringe Boateng a un fallo di mano in area. Calcio di rigore, battuto da Bonucci con un tiro perfetto, su cui nulla può Neuer.

    È il punteggio, l’1-1, con cui si va non solo ai supplementari ma anche ai calci di rigore. E l’equilibrio non si sblocca nemmeno ai penalties, tant’è che ne servono ben 9 per determinare la terza semifinalista del torneo, che dopo l’errore di Darmian e il gol finale di Hector è la Germania.

    Stasera tocca alla Francia di Pogba ed Evra, impegnati a Parigi Saint-Denis contro la sorpresa Islanda: chi vince affronta i tedeschi il 7 luglio a Marsiglia

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK