Juventus
    01.04.2016 17:04 - in: Serie A S

    Focus: l’Empoli di Giampaolo

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Primati di squadra, modulo di gioco, ruolino di marcia: analizziamo i nostri avversari di domani

    COME ARRIVA L’EMPOLI ALLA GARA CON LA JUVE

    Partiamo con una serie di statistiche: l’Empoli è la squadra che non vince da più tempo in Serie A, 11 turni (sei pareggi e cinque sconfitte). Nelle prime 11 partite di questo campionato l’Empoli aveva conquistato 14 punti, contro i sei guadagnati nelle prime 11 di ritorno. La squadra toscana ha mancato l’appuntamento con il gol in due delle ultime tre gare esterne in campionato.

    Inoltre la squadra di Giampaolo è una delle quattro di questa Serie A (con Udinese, Bologna e Chievo) ad aver raccolto più punti in trasferta che in casa (19 vs 17).

    Altri dati: l’Empoli è la squadra che ha subito più gol di testa in questo campionato (11, come Sampdoria e Verona), inoltre nessuna formazione ha segnato meno gol dei toscani negli ultimi 15 minuti della partita (quattro).

    Per maggiore completezza di analisi, ecco in queste due grafiche i dati legati all’attacco e alla difesa empolese:

    CONFRONTO CON LO SCORSO ANNO

    È una stagione, quella in corso, positiva per gli empolesi, che hanno portato a casa 3 punti in più rispetto alla stessa giornata dello scorso anno. Il che colloca l’Empoli di Giampaolo ben 4 posizioni più in alto rispetto all’Empoli di Sarri: 15’ lo scorso anno, 11’ adesso. Così il dettaglio:

    CURIOSITA’ SUI GIOCATORI

    Cominciamo con un piccolo record per Massimo Maccarone: solo Claudio Pizarro (12 reti, due assist) è più vecchio di lui tra i giocatori che hanno partecipato a 10 o più reti della propria squadra nei top cinque campionati europei. Proprio lui, fra l’altro, ha firmato quattro degli ultimi sette gol dell’Empoli in trasferta. 

    Capitolo assist: Riccardo Saponara ha fornito nove assist per i compagni: in questo campionato meglio di lui solo Insigne e Pjanic con 10. Aggiungiamo due incroci di giocatori empolesi con i bianconeri: il primo gol in campionato di Levan Mchedlidze è arrivato contro la Juve, nel 2008 con la maglia del Palermo, mentre Lukasz Skorupski ha giocato la sua prima gara nel massimo campionato italiano contro i bianconeri: Roma-Juventus 0-1 del maggio 2014.

    LAVAGNA TATTICA

    Giampaolo dispone la sua squadra con il modulo 4-3-1-2, e in questo non ci sono sostanziali differenze con il predecessore in panchina, che utilizzava lo stesso modulo. Come potete vedere da questo schema, Giampaolo utilizza prevalentemente la fascia destra, da cui arriva oltre il 37% delle azioni d’attacco.

    E, in fase di difesa, l’obiettivo è rendere affollato il centrocampo: si nota da questa grafica, che spiega come occupano il campo gli empolesi.

    TUTTI I PRIMATI DI SQUADRA: LO STAT ATTACK DELL’EMPOLI

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK