Juventus
    17.04.2016 18:30 - in: Serie A S

    I numeri del +9 bianconero

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Alcune statistiche per capire meglio la gara di ieri pomeriggio allo Stadium…. E la posizione in classifica della Signora
    Cosa sta dietro a quel +9 in classifica

    La difesa, innanzitutto. Quei fantastici ‘vecchietti’, come li chiama Allegri, ma anche Rugani, ieri autore di una grande prestazione, ed in generale un atteggiamento altruistico da parte di tutta la squadra, da Mandzukic e Dybala che si fanno 50m per rincorrere l'avversario, ai centrocampisti che coprono egregiamente la retroguardia.

    La Juventus non aveva mai subito così pochi gol (17) dopo 33 giornate di Serie A. L’ultima squadra a subirne meno a questo punto del campionato è stata il Milan nella stagione 1993/94 (14).Con la gara di ieri, abbiamo eguagliato il nostro record di otto partite casalinghe consecutive senza subire gol, come nelle stagioni ‘74/75 e ‘77/78.  

    Per il quarto anno di fila, dunque, la Juventus arriva con almeno otto punti di vantaggio sulla seconda a cinque giornate dalla fine del campionato.

    I dati principali

    Spiccano il minor numero di palle perse rispetto ai rosanero (124 vs 134), oltre ai passaggi riusciti (86.5% vs 78.3%), segno di una maggiore qualità tecnica, ma anche le palle recuperate  (51 vs 45) ed i contrasti vinti (82%), tutto sinonimo di grinta, fame e voglia di vincere.

    La squadra bianconera è stata molto corta in fase di pressing (31.5m), con distanze minime tra i reparti rispetto ad un Palermo più sfilacciato (42.6m). Più del doppio le giocate utili in area avversaria per la Juve (20 vs 9)

    Contro i rosanero

    La Juventus ha vinto tutte le ultime otto partite di campionato giocate contro il Palermo, senza mai subire gol.

    Efficacia

    Sei i tiri nello specchio da parte della Juve, 4 quelli del Palermo. I gol segnati però dicono che la Signora ha avuto una percentuale al tiro (29%) di gran lunga superiore a quella dei rosanero (0%). Complici anche, c’è da dirlo, due strepitosi Buffon e Barzagli.

    #Pogboom a tutto campo: gol, assist e giocate

    Nono assist stagionale quello di ieri per Khedira, per il nostro Paul: un primato tra i bianconeri - solo Insigne e Pjanic lo precedono in questa graduatoria stagionale. Il francese eguaglia il suo primato stagionale di marcature in un singolo campionato di Serie A (8). Pogba ha fatto gol e assist nella stessa partita, in particolare, per la quarta volta in Serie A.

    Sami on fire!

    Torna…. e segna! Quinto gol stagionale per Sami Khedira – solo col lo Stoccarda nella Bundesliga 2008/09 era stato più prolifico in carriera (8 gol).

    Piccolo primato per Alvaro

    Due assist in una sola partita: è la prima volta per Morata in Serie A.

    Gli altri numeri individuali
    • 72 i passaggi positivi, e 12 i lanci andati a buon fine per Leo: nessuno come lui
    • 5 i dribbling positivi di Cuadrado
    • 7 le palle recuperate da Lemina, gran partita la sua dopo l’ingresso in campo al posto di uno sfortunato Marchisio
    • 5 i contrasti vinti da Patrice Evra
    • 5 occasioni create da Paulo Dybala
    • 7 sponde da parte di Mario Mandzukic
    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK