Juventus
    24.05.2016 09:19 - in: Settore Giovanile S

    Juventus Special: alla scoperta dell'Attività di Base

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Terzo appuntamento con gli approfondimenti di Juventus.com, dopo quello sullo Stadium e sullo Scudetto, sul mondo dei piccoli bianconeri

    Non solo news sulla squadra e aggiornamenti in tempo reale, ogni giorno della settimana. Da qualche mese Juventus.com ospita anche degli approfondimenti esclusivi dedicati ad un pubblico di intenditori. 

    Oggi pubblichiamo il terzo, dedicato all'Attività di Base del Settore Giovanile. Giunge dopo quello che racconta cosa accade durante un giorno partita allo Stadium e quello sullo Scudetto - in cui trova spazio un confronto storico (con tanto di foto d'epoca) tra i due Quinquenni bianconeri.

    Chiamateli long-form o long-read, chiamateli reportage: il "pezzo d'inchiesta" vive ora anche sulle pagine di questo sito, e con esso il gusto per l'approfondimento fruito in maniera lenta e ragionata. Anche a più riprese.

    Non solo forma, però, ma soprattutto contenuto: l'attenzione al dettaglio è massima grazie alle interviste esclusive con i protagonisti "dietro le quinte" della società e all'utilizzo di foto e video inediti creati per l'occasione. 

    La rubrica Juventus Special nasce per offrire ai nostri lettori una pausa dalla frenesia della stagione agonistica, per scoprire quegli aspetti nascosti del mondo bianconero che rendono possibile ad un club la pianificazione di un ciclo vincente. 

    Il terzo reportage speciale, dicevamo, riguarda l'Attività di Base del Settore Giovanile, ovvero i 250 bambini nati dal 2003 al 2009 che sognano un giorno di vestire la maglia bianconera. 

    Pulcini, esordienti, le due squadre femminili, le Academy in Italia e all'estero: un mondo variegato ed affascinante, fatto di professionisti che ogni giorno lavorano per consentire ai ragazzi di vivere quella felicità che si può spiegare solamente con un pallone tra i piedi, e la casacca della Juventus indosso.

    Prendetevi dunque qualche minuto per leggere da cima a fondo il terzo Juventus Special: si parla di organizzazione, di valori, di metodologie di allenamento. Si parla di presente, ma soprattutto di futuro. 

    Buona lettura! 

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK