Juventus
    Juventus
      21.09.2016 23:37 - in: Serie A S

      La soddisfazione del Mister

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Così Allegri a fine partita: «Abbiamo ripreso la testa della classifica, i ragazzi sono stati bravi»

      Anche questa sera Mister Massimiliano Allegri è lucido e pragmatico, come sempre: «Il dato più positivo della serata è aver ripreso la testa della classifica: devo dire che i ragazzi sono stati bravi», il suo primo commento.

      Poi passa all’analisi del match: «Abbiamo interpretato bene la gara. Se proprio devo fare un appunto, dico che potevamo gestire meglio dopo il 2-0, abbiamo cercato la terza rete con troppa fretta. In generale abbiamo dato una bella risposta, anche alle critiche forse eccessive dopo la partita di domenica. Ma non mi stupisce, questo è un gruppo di grandi giocatori e grandi uomini, e quando è ora di prendersi responsabilità non si tirano indietro – continua Allegri – Adesso dobbiamo arrivare al meglio alla sosta, affrontando bene le partite che ci mancano, a Palermo, a Zagabria e a Empoli».

      Parlanddo di tattica: «Questa sera le punte hanno fatto un ottimo lavoro, hanno dato molta pressione, facilitando anche il lavoro dei difensori». Quando parla di attaccanti, Allegri non dimentica nessuno: oltre a Higuain, che è andato a segno, «Hanno giocato bene Dybala, che ha dato ampiezza al gioco, e quando è entrato anche Mandzukic. Sarà fondamentale, potrà giocare insieme a Higuain e, con i giusti equilibri dietro, anche in un tridente con Dybala».

      Prosegue il Mister: «Ha giocato molto bene Hernanes, che quando è chiamato in causa, da grande persona e grande professionista quale è si fa sempre trovare pronto, e anche Pjanic, che ha saltato le prime partite e oggi ha fatto una buona prestazione. Ha giocato davanti alla difesa, quando è in questo ruolo bisogna essere bravi a cercarlo».

      «Dobbiamo essere capaci ad accettare le critiche, specie se costruttive, ma senza lasciarci trascinare dall’aver perso una partita», conclude il Mister bianconero.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK