Juventus
    Juventus
      27.08.2016 21:32 - in: Match Report S

      Lazio-Juve, nomi e numeri

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Seconda vittoria in due partite per i bianconeri: ecco l’analisi post partita

      Era un punto fermo, per la Juventus: fare di tutto per non partire come lo scorso anno. Dopo i primi due impegni, con due vittorie e sei punti in classifica, possiamo dire che la Juve arriva alla prima sosta con una partenza perfetta.

      Lo testimoniano le statistiche di Lazio-Juve, che analizziamo di seguito.

      Numeri

      Sono 18 le vittorie bianconere nelle ultime 24 partite di A contro la Lazio (sei i pareggi). In particolare, la Juve ha vinto gli ultimi 5 match di Serie A contro la Lazio senza subire alcun gol (11 quelli segnati).

      Allargando lo sguardo, si nota come la squadra di Allegri ha vinto 28 delle ultime 30 partite disputate in Serie A (un pareggio, una sconfitta).

      Dal lato difensivo, da segnalare come i bianconeri, nelle ultime 16 gare di Serie A giocate, abbiano concesso almeno un tiro nello specchio agli avversari. Quello di stasera, comunque, è arrivato per la Lazio al minuto 86.

      E sempre a proposito di numeri, ecco quelli riassuntivi.

      Nomi

      Inevitabile, un nome su tutti: quello di Sami Khedira, che ha partecipato attivamente a 5 gol (4 reti, un assist) nelle sue ultime 6 presenze in Serie A. Da notare come la Juventus abbia vinto 21 delle 22 partite di Serie A con Khedira in campo (un pareggio, lo 0-0 a San Siro con l’Inter). E in queste 22 partite la Juventus ha subito solo 10 reti. Infine, la Juve ha vinto tutte e sette le partite di Serie A in cui Khedira ha trovato il gol.

      Gran prova, stasera, anche per Mehdi Benatia, che ha recuperato 11 palloni, piú di tutti nel match, suo secondo miglior risultato in A dopo Fiorentna-Udinese (14 recuperi) del febbraio 2012.

      Bene, come sempre, anche Giorgio Chiellini; 98 palloni giocati, 67 passaggi positivi.

      Attivo e fondamentale, infine e come sempre, Paulo Dybala: due tiri parati, sette lanci positivi, tre cross, quattro sponde e altrettanti dribbling.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK