Juventus
    Juventus
      23.10.2016 09:00 - in: Serie A S

      Milan-Juve: numeri e nomi

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Le statistiche del match di San Siro

      Sconfitta per la Signora contro il Milan: i bianconeri di mister Allegri tornano dalla trasferta senza punti ma mantengono la vetta della classifica con due punti di vantaggio, proprio sui rossoneri. Analizziamo il match sotto la lente della statistica.

      I NUMERI

      Tre tiri nello specchio e 15 fuori, oltre a nove corner e ventidue cross: queste le statistiche offensive della Juventus, che ha mantenuto anche un possesso palla complessivo del 59%. 84,4% la percentuale di passaggi riusciti (463 complessivi); 69% i contrasti vinti e 52 le palle recuperate.

      I NOMI

      Chi ha effettuato più passaggi tra i bianconeri è Dani Alves (57): il brasiliano è anche il giocatore con più cross all'attivo (dieci) e più occasioni create (sei), per un totale di 115 palloni giocati, più di ogni compagno.

      Sono stati numerosi i bianconeri a tentare la conclusione: due tiri fuori dallo specchio per Leonardo Bonucci, Juan Cuadrado, Hernanes, Dani Alves e Stefano Sturaro. Un tiro nello specchio per Sami Khedira e Alex Sandro, entrambi parati.

      Sono Mehdi Benatia e Leonardo Bonucci i bianconeri ad avere intercettato più palloni (quattro) mentre è Miralem Pjanic ad aver recuperato più palloni (dieci).

      Nei 33 minuti di gioco, Paulo Dybala è riuscito a totalizzare un tiro nello specchio e uno fuori, oltre a dieci passaggi positivi, un lancio positivo, un cross, una sponda e un dribbling riuscito.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK