Juventus
    22.10.2016 11:00 - in: Charity / CSR S

    Mister Allegri sostiene “Save The Children”

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Si chiama “Fino all’ultimo bambino” l’iniziativa di Save The Children che torna sui campi di calcio di Serie A, oggi e domani

    Nel mondo 6 milioni di bambini muoiono ogni anno per malattie facilmente curabili e prevenibili mentre 58 milioni non vanno a scuola nei Paesi poveri. In Italia, oltre un milione di bambini vive in povertà assoluta.

    Per questo il mondo del calcio scende in campo compatto con “Fino all’ultimo bambino”: oggi e domani, in occasione della nona giornata di campionato, l’iniziativa sarà presente in tutti i campi della Serie A TIM, nell’ambito della campagna di raccolta fondi di Save the Children. Testimonial d’eccezione sarà anche l’allenatore bianconero, Massimiliano Allegri.

    Queste le sue parole: «Ci sono partite da giocare più belle di altre e quella che Save the Children mi ha proposto quest'anno è la più stimolante di tutte – racconta - Difficile, certo. Molto difficile. "Fino all'ultimo bambino" è una sfida non contro un solo avversario, ma contro le ingiustizie del mondo. Di un mondo dove le differenze tra ricchi e poveri sono ancora troppo grandi e dove i bambini sono le prime vittime della povertà. Bambini che non hanno cibo e muoiono di fame, bambini che non possono studiare e non hanno possibilità di crescita sociale, bambini che nascono in Paesi in guerra e crescono tra gli orrori».

    Continua Mister Allegri: «Poi ci sono i bambini poveri dei Paesi ricchi, come l'Italia, dove le statistiche ci dicono che un milione di minori vive in povertà assoluta, senza un pasto garantito al giorno e senza opportunità educative, e due milioni vivono in povertà relativa. In Italia, capite, nel nostro Paese, mica in un posto lontano che non riusciamo a immaginare. Per questo ho detto sì a Save the Children: perché questo progetto, questa sfida, meritano di essere vissute in prima persona da tutti noi che possiamo farlo, perché "Fino all'ultimo bambino" non sia solo uno slogan, ma un impegno reale del mondo ricco».

    Chi vuole sostenere Save the Children, lo può fare con una semplice donazione attraverso un SMS al 45567.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK