Juventus
    31.01.2016 15:17 - in: Primavera S

    Non si ferma nemmeno la Primavera

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Due reti nella ripresa, ragazzi di Grosso corsari a Trapani. Bene anche la Under 17 Serie A e B

    Non è stata una grande domenica soltanto per la prima squadra, reduce da un magnifico poker al  Bentegodi: anche la Primavera di Fabio Grosso si è resa protagonista di una grande trasferta in casa del Trapani, vinta per 2-0.

    I bianconeri avevano bisogno di una vittoria per mantenere il primo posto in classifica del girone A, con l’Entella, secondo che non molla e con lo scontro diretto, proprio con i liguri, in arrivo (sabato prossimo a Vinovo).

    E vittoria è stata, definita nel primo tempo, nel giro di soli sette minuti. Due reti dalla costruzione piuttosto simile: cross dalla fascia, tiro di destro e palla in rete. Ricostruiamoli: al 30’ scende a sinistra Vadalà e taglia in mezzo, accorre Di Massimo che di piatto segna il primo gol in maglia bianconera. Sette minuti dopo l’assist è di Coccolo, la rete di Lirola, che incrocia di destro.

    Dopo un primo tempo di pressione (e di gol) la squadra di Grosso si concede una ripresa in controllo. Il modo migliore per portare a casa un successo fondamentale, in vista, come dicevamo, dello scontro diretto del prossimo weekend.

    Campionato Primavera Tim - 3° Giornata del Girone di ritorno

    Centro Sportivo “Sorrentino” di Trapani.

    Trapani-Juventus 0-2

    Marcatori: 30’ pt. Di Massimo (J), 37’ pt. Lirola (J).

    Trapani: Loliva, Lombardo (Cap.), Cosentino, Guercio (32’ st. Salone), Tumminelli, Marino, Bulades, Gardet, Spadaro (22’ st. Alagna), Mistretta (26’ st. Selvaggio), La Piana. A disposizione: Croce, Arcuri, Beninati, Mulè, Canino, Emmolo, Rocchetta, Gastone, Todaro. Allenatore:  Francesco Di Gaetano.

    Juventus: Audero, Lirola, Coccolo, Kastanos, Romagna (Cap), Blanco, Bove, Vadalà, Morselli (35’ st. Cassata), Clemenza (41’ st. Toure), Di Massimo (16’ st. Pellini). A disposizione: Del Favero, Vitali, Zappa, Pellini, Parodi, Severin, Pozzebon, Eleuteri. Allenatore: Fabio Grosso.

    Ammoniti: 13’ pt. Lombardo (T).

     

    Prossimo impegno:

    Campionato Primavera – 4° Girone di Ritorno

    Juventus-Virtus Entella

    Sabato 6 febbraio ore 13,00

    Bene anche la Under 17 Serie A e B, che torna da Empoli con un uno a zero, al termine di una gara impegnativa decisa da Kean al 13’ del secondo tempo. Nella prima frazione di gioco l’Empoli mette in difficoltà i ragazzi di Tufano e il portiere bianconero Loria para anche un rigore. La ripresa è a favore dei bianconeri, che infatti coronano la loro crescita con la rete decisiva e mantengono la prima posizione in classifica.

    Nel pomeriggio è scesa in campo anche l'Under 17 Fascia B: pure i ragazzi di Sacchini hanno superato di misura il proprio avversario diretto in campionato, ovvero il Novara. Al campo Ale&Ricky è bastato un gol del numero 9 Galvagno nella ripresa per piegare le resistenze ospiti. 

    Cinque sono invece le reti della Under 15 contro il Novara, sempre a Vinovo: Mensa, Leone, Diallo e due volte Mazzone sono le firme della cinquina dei ragazzi di mister Spugna.

    La goleada della Prima Squadra è stata infine replicata anche dai nostri più giovani atleti, quelli dell'Attività di Base: i Pulcini 2007 di mister Battaglia, per esempio, hanno duellato in maniera spettacolare con i pari età della Samp imponendosi per 6-5 , mentre al Torneo Caselle Befana 2016 la Juventus 2007 ha vinto 13-0 contro il Pro Settimo Eureka, alzando il trofeo.

    E per chiudere in bellezza... 

    ...non poteva mancare un gol all'ultimo respiro, in perfetto stile Pirlo/Cuadrado, nel Derby di categoria Pulcini 2007 del Torneo Atletico Torino Inverno in Allegria, finale 1/2 posto. Complimenti ragazzi! 

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK