Juventus
    Juventus
      01.06.2016 23:19 - in: Primavera S

      Primavera, è finale Scudetto!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Un grande primo tempo e una ripresa gestita al meglio permettono ai ragazzi di Grosso di vincere il Derby e volare alla finale di sabato sera

      La Juventus Primavera non smette di sognare e conquista la sua terza finale stagionale, dopo il Viareggio e la Tim Cup. Lo fa battendo il Torino in un intenso derby a Reggio Emilia, che sarà sede sabato sera di un altro grande match, l’atto finale della Final Eight Scudetto fra i bianconeri e la Roma.

      La partita

      La Juve interpreta la partita nel modo migliore fin dall’inizio, attaccando ma con la giusta concentrazione, senza concedere spazi e mantenendo il controllo della gara. I bianconeri si fanno vivi un paio di volte dalle parti del portiere granata Zaccagno, sempre di testa, con Favilli e Pozzebon.

      È proprio Pozzebon che diventa protagonista al minuto 25, raccogliendo un bel cross dalla destra, e colpendo in modo imparabile da centro area. La Juve è in vantaggio, e quello che vi abbiamo descritto è l’episodio che, di fatto, decide il match.

      La Juve infatti, una volta passata in vantaggio, controlla bene il gioco, non rinunciando a incursioni offensive, grazie a un Lirola e a un Macek particolarmente in serata. Il copione cambia di poco nella ripresa, il Toro cerca di uscire e rendersi pericoloso, ma non produce null’altro che un tiro dal limite di Edera, un rasoterra che Audero blocca senza particolari patemi.

      Si diceva, la Juve non va praticamente mai in sofferenza, e al 93’ scatta la grande festa per la terza finale di una stagione incredibile.

      I commenti

      «Siamo un gruppo di grande qualità, siamo felicissimi per questa finale che ci meritiamo – così Capitan Romagna a fine partita – Abbiamo gestito bene il primo tempo, ma anche la ripresa. Il Toro si è dimostrato una grande squadra, adesso ci aspetta una bellissima finale con la Roma».

      «Quello che stiamo facendo è straordinario – così Mister Grosso – Portiamo avanti un lavoro lungo e approfondito, ma alla base c’è la grande qualità di questo gruppo, che si sono viste anche stasera. Un primo tempo, il nostro, di altissimo livello, abbiamo interpretato al meglio la partita. Adesso – continua il Mister – Ci aspetta una splendida finale, e sono convinto che ce la possiamo giocare fino alla fine».

      Campionato Primavera Tim – Semifinale (gara ad eliminazione diretta)
      Mapei Stadium di Reggio Emilia.
      Juventus-Torino 1-0
      Marcatori: 25’ pt. Pozzebon (J).

      Juventus: Audero, Lirola, Zappa, Blanco, Romagna (Cap.), Toure, Macek, Kastanos (39’ st. Didiba), Favilli, Cassata, Pozzebon (32’ st. Vadalà). A disposizione: Del Favero, Consol, Coccolo, Beruatto, Bove, Vogliacco, Parodi, Kean, Caligara. Allenatore: Fabio Grosso.

      Torino: Zaccagno, Mantovani (Cap.), Osei, Edera (34’ st. Traore), Segre (34’ st. Berardi), Candellone, Procopio, Tobaldo (27’ st. Debeljuh), Carissoni, Friedenlieb, Piccoli. A disposizione: Cucchietti, Origlio, Zenuni, Benedetti, Novello, Tindo, Ianniello, Stanghellini, Gjiuci. Allenatore:  Moreno Longo.

      Ammoniti: 18’ pt. Cassata (J), 25’ st. Toure (J), 35’ st. Favilli (J), 47’ st. Vadalà (J), 27’ pt. Osei (T).

      Prossimo turno:
      Finalissima Campionato Primavera
      Juventus – Roma
      Sabato 4 giugno ore 20.30
      Mapei Stadium, Reggio Emilia

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK