Juventus
    Juventus
      24.02.2016 18:30 - in: Sponsors S

      La zona Cesarini bianconera è lastminute.com

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il portale online, sponsor juventino da quest'anno, lancia un contest dedicato al calcio, ai viaggi e alla passione che li lega.

      Se gli ultimi giri di lancette di una partita, da sempre i più palpitanti, sono comunemente noti come Zona Cesarini, dal nome di un grande giocatore bianconero, una ragione ci sarà. La Signora è infatti avvezza a gol ed imprese straordinarie al fotofinish, tanto è vero che il suo motto è #FinoAllaFine. 

      Da questa stagione, l'ultimo esaltante minuto di ogni gara è griffato lastminute.com, come avrete notato osservando i LED a bordo campo nelle fasi finali di tutti i match casalinghi della Juventus.

      Oggi, mercoledì 24 febbraio, lo "sponsor dell'ultimo minuto" bianconero lancia “Quella volta in #ZONALASTMINUTE”, un concorso che celebra in maniera unica e innovativa l’ingresso nel calcio del sito parte di lastminute.com group (leader europeo nel settore dei viaggi online e del tempo libero).

      Proprio dall’idea della “Zona Cesarini” nasce l'iniziativa che premierà chi saprà raccontare meglio, in messaggi brevi di soli 140 caratteri, esperienze, sensazioni, gioie e paure vissute negli ultimi istanti di una gara: il gol al ’90 segnato dal proprio beniamino, una parata clamorosa allo scadere del recupero oppure una terribile sconfitta, subita poco prima del triplice fischio.

      #ZONALASTMINUTE è stato lanciato per raccogliere le impressioni ed i ricordi di tutti gli appassionati di calcio, e sottolineare ancora una volta il forte legame passionale tra il mondo dei viaggi e quello dello sport, capaci entrambi di regalare emozioni sorprendenti, avventura e divertimento. C’è tempo fino al 24 marzo per raccontare con poche parole gli “ultimi momenti” belli o brutti di una partita, impressi nella propria memoria di tifoso, convincere lettori e giudici, sbaragliare la concorrenza e conquistare uno dei 45 premi in palio.

      I messaggi più brillanti, creativi, divertenti ed emozionanti si spartiranno un ricco montepremi: biglietti per le partite, maglie autografate e accessi esclusivi allo Juventus Stadium. Occasioni uniche per seguire a bordo campo il riscaldamento pre-gara o accogliere i giocatori direttamente all’arrivo del bus squadra. E siccome partire e tifare sono due facce della stessa passione, lastminute.com, brand che ispira ognuno a vivere appieno ogni minuto della vita, non poteva non premiare con un viaggio: a 15 fortunati tifosi offrirà infatti un volo verso una destinazione europea.

      Ma l’emozione più bella per i vincitori sarà quella di vivere un vero e proprio momento di gloria accanto ai propri campioni, “scendendo in campo” al loro fianco nei minuti finali delle partite: i messaggi vincenti infatti compariranno sui LED a bordocampo nelle prossime gare. Fabio Cannavale, CEO di lastminute.com group, ha dichiarato: «Riteniamo che lo sport ed i viaggi siano due modi per vivere il tempo libero in maniera unica e speciale, per chi, come noi e come i nostri clienti, è sempre alla ricerca di forti emozioni. Con il concorso #ZONALASTMINUTE vogliamo ascoltare direttamente dai tifosi queste emozioni e premiare coloro i quali, con poche e dirette parole, sapranno raccontare le esperienze più belle, perché sappiamo che i momenti più eccitanti spesso arrivano all’ultimo minuto».

      Partecipare a Quella volta in #ZONALASTMINUTE è molto semplice: è sufficiente collegarsi alla pagina zona.lastminute.com, registrarsi e inviare il proprio contributo.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK