Juventus
    07.12.2016 23:59 - in: Champions League S

    Rugani: «Imparo dai campioni»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il difensore al secondo gol consecutivo:«Sono contento di essermi fatto trovare pronto in un momento importante della stagione»

    Cambia la competizione, cambia l'avversario, cambia la porta, ma la dinamica rimane la stessa: angolo di Pjanic e schiacciata imperiosa di testa di Rugani. Lo schema funziona, eccome lui ci ha preso gusto ad applicarlo. E così, dopo aver punito l'Atalanta, ecco la seconda rete in quattro giorni per punire anche la Dinamo Zagabria e firmare il raddoppio nella gara che vale il primato nel girone di Champions: «È un bel momento – sottolinea Daniele – Ad un difensore fa sempre piacere segnare, visto che non capita spesso. Sono contento di essermi fatto trovare pronto in un momento così importante della stagione, ma questo dev'essere un punto di partenza, perché la stagione è ancora lunga. Da quando sono arrivato sono cresciuto? Credo sia normale: venivo da un'altra realtà e trovavo un ambiente nuovo. Ho la fortuna di giocare con grandi campioni e tutti mi danno una mano: chi in maniera più tranquilla come Chiellini, chi da leader come Bonucci, chi in modo più silenzioso, come Barzagli...».

    La Juve ha centrato il primo obiettivo stagionale vincendo il girone, ma i possibili incroci degli ottavi potrebbero comunque riservare avversari tostissimi, come il Bayern o il Real Madrid: «Siamo la Juve e volevamo comunque vincere e qualificarci come primi – ribadisce Rugani – Ora vedremo cosa ci riserverà il sorteggio, ma in ogni caso agli ottavi manca molto. Ci auguriamo di presentarci a febbraio ancora più forti e compatti per cercare di arrivare fino in fondo alla competizione».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK