Juventus
    Juventus
      02.01.2016 17:00 - in: Serie A S

      Sturaro: «La Juve? Fiducia, gioia e voglia di vincere»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      «La fame di vittorie e il desiderio di allenarsi per migliorare sono le stesse dell'anno scorso, forse ancora maggiori»

      «Fiducia, gioia e tanta voglia di fare». Questo si respira alla Juve secondo Stefano Sturaro. Il centrocampista, come tutti i compagni, è tornato dalle meritate vacanze con un unico obiettivo in testa: prolungare la striscia di sette vittorie consecutive in campionato, continuare la scalata alla vetta della classifica e regalarsi, in questo 2016, ancora più soddisfazioni che nell'anno passato. Per farlo però c'è un unico modo e cioè «pensare ad ogni singola partita senza porci obiettivi – spiega il centrocampista ai microfoni di Sky Sport - Pensare allo scudetto ora mi sembrerebbe prematuro e sbagliato, perché sono ancora tutte in corsa. Eventualmente se ne parlerà più avanti. In Champions? Il Bayern è una corazzata, ma saranno due partite in cui avremo le nostre possibilità se giocheremo da Juve».

      La squadra, una volta oliati i meccanismi, ha ripreso a volare. Per qualcuno il merito è anche del modulo, il 3-5-2, che ha dato più solidità ai bianconeri. In realtà, non è solo una questione tattica, quanto di motivazioni: «La voglia di vincere e di allenarsi per migliorare è la stessa dell'anno scorso, forse è ancora maggiore. Abbiamo tutti il desiderio di crescere senza porci limiti – continua Sturaro - Questa squadra sa giocare in modi diversi, perché ci sono molti giocatori capaci di ricoprire più ruoli, quindi il 3-5-2 non è necessariamente l'unico schieramento con cui possiamo giocare. Nell'ultimo periodo con quello schema siamo stati efficaci, ma ci saranno altre partite in cui magari sarà più giusto cambiare».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK