Juventus
    29.11.2016 16:30 - in: Prestiti S

    Talent Track: giovani bianconeri in Europa

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    In Europa League protagonisti Leali, Thiam, Donis e Lirola; nel Siena ancora un gol per Bunino

    Come ogni martedì, torna il Talent Track, la rubrica che fa il punto sui talenti in orbita bianconera che si sono messi maggiormente in evidenza nel corso della settimana. Una rubrica che, stavolta, ci porta a fare il giro d'Europa, analizzando le prestazioni di quattro ragazzi in prestito, tutti protagonisti nello scorso turno di UEFA Europa League.

    Partiamo dalla Grecia, dove troviamo Nicola Leali ('93) titolare tra i pali dell'Olympiacos Pireo, come sempre nelle sfide di Coppa, stavolta contro lo Young Boys. 1-1 il risultato finale, con una buona prestazione per l'estremo difensore, che vale ai greci l'accesso ai Sedicesimi della competizione. Successivamente, il portiere sarà titolare anche in campionato, mantenendo la porta inviolata nel pari per 0-0 contro l'AOK Kerkyra.

    Spostiamoci a Firenze, ma sempre con un club greco, dove troviamo Mame Thiam ('92) impegnato col suo Paok Salonicco contro la Fiorentina: buona prestazione per l'esterno offensivo senegalese, che entra nella ripresa e contribuisce alla vittoria per 3-2 dei suoi, maturata in pieno recupero.

    Titolare e in campo per tutti i 90' Anastasios Donis ('96) nel Nizza, terminale offensivo della formazione schierata da mister Lucien Favre a Gelsenkirchen contro lo Schalke 04: positiva la prestazione del giovane attaccante greco, che centra una traversa (nella gif qui sopra) e si distingue come uno dei migliori tra i suoi, nonostante la sconfitta per 2-0.

    Come sempre in questa stagione di Europa League, titolare Pol Lirola ('97) nel Sassuolo: sesta presenza europea consecutiva per il difensore, in campo per tutti i 90' nella sconfitta per 3-2 dei neroverdi in casa dell'Athletic Bilbao.

    Non solo Europa: chiudiamo il nostro Talent Track con un ragazzo che nella nostra Lega Pro continua ad essere protagonista. Parliamo di Cristian Bunino ('96), alla seconda rete consecutiva con il suo Siena: subentrato nella ripresa, è stato decisivo nel match contro il Renate, segnando il gol che è valso il pareggio per 1-1. Con questo, sono quattro i gol totalizzati dall'attaccante in prestito al club toscano in 220 minuti di gioco distribuiti su sette presenze, in media uno ogni 55 minuti

    Ecco il suo gol:

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK