Juventus
    06.01.2016 19:02 - in: Serie A S

    Tutta la grinta di Dybala

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Dobbiamo essere undici leoni»: così l’argentino a fine partita

    Un altro gol, l’ennesimo, e un’altra ottima prestazione. Ma per Paulo Dybala, autore della punizione che ha sbloccato Juve-Verona dopo pochi minuti, non basta: «La maglia della Juve è importante, qui bisogna essere sempre undici leoni – spiega – Oggi abbiamo vinto disputando una buona partita, è stato utile sbloccarla subito, dopo il secondo gol abbiamo concesso qualche cosa al Verona ma non abbiamo rischiato molto, chiudendola grazie a Simone».

    Si diceva della rete su punizione: «Rivedendola devo dire che la ho calciata bene, il portiere non ci poteva arrivare. Le proviamo molto in allenamento, facciamo sempre le gare sui calci piazzati», spiega Paulo, che si confronta spesso con Morata, Pogba e Bonucci. «Non ho ancora vinto una gara, ma sono contento di avere segnato oggi».

    Infine una parola sul suo ruolo in bianconero: «Non mi sento un leader, qui ci sono tanti giocatori importanti e di grande esperienza. Quando sono arrivato ho cambiato la mia mentalità, ho capito che il carattere è tutto, e che se perdo palla devo tentare di recuperarla subito».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK